IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri?

Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri? 2 Anni 4 Mesi fa #1

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 786
  • Ringraziamenti ricevuti 148
  • Karma: -1
In proposito molti passaggi biblici fanno riflettere. Ci si può sbizzarrire citandone a iosa. Per esempio, Dio aveva bisogno di "un carro celeste" per attirare a sè Elia? Che bisogno fisiologico avevano gli angeli di mangiare se non erano uomini? Perchè in Sodoma, benchè dovessero distruggere gli abitanti, gli inviati del Signore posti dinnanzi ad una folla inferocita che voleva linciarli dovettero scappare? Ripeto, scappare, limitandosi a provocare loro una temporanea cecità? (Genesi 19,10). Come è possibile spiegare che un comune uomo come Giacobbe, che non era Schwarzenegger... abbia potuto affrontare e atterrare nella lotta un angelo se questi aveva veramente facoltà soprannaturali? (Genesi 32,24).

E perchè quando gli angeli si apprestarono a decimare gli abitanti di Gerusalemme, usarono come chiaramente dice la Bibbia, armi di distruzione, non armi da taglio come si usava allora? La descrizione del loro arrivo in città potrebbe essere presa dalle pagine di cronaca di truppe d'assalto moderne, marines o forze speciali...-" Ed ecco sei uomini venivano per la via della porta prospiciente il settentrione. Ciascuno stringeva in pugno un'arma di distruzione, e in mezzo a loro un personaggio in veste di lino..." (Ezechiele 9,2).

L'argomento è certamente delicato, ancor più per chi vive una fede profonda, e io rispetto qualunque fede, ma alcune cose vanno dette, anche solo per riportare ciò che esplicitamente narra la Bibbia. Ammettere l'operato di questi "angeli" che agivano in nome di Dio per quello dei colonizzatori identificati per extraterrestri, significa esprimere un concetto fantascientifico la presenza di Dio nell'ispirazione biblica e non è facile sapere fino a che punto si possa accettare serenamente (alla Biglino, per intenderci...) questa tesi.
Giordano Bruno da parte sua avanzava l'ipotesi (più di una ipotesi) di un Dio inteso come Sua Divina Provvidenza abbia voluto servirsi, come mezzi, di esseri superiormente tecnologici, come strumenti per quanto detto sopra.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri? 2 Anni 4 Mesi fa #2

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 640
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Beh, la paleoastronautica mi pare abbia un certo seguito come filone... Ricordo, da bambino, i libri che lessi di Von Daniken e Peter Kolosimo... ultimamente "va molto di moda" Biglino.
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri? 2 Anni 4 Mesi fa #3

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2235
  • Ringraziamenti ricevuti 599
  • Karma: 32
Ciao, le obziezioni sollevate da KitCarson hanno un loro senso, ed oltre a quelle ce ne sono mille altre che anch'io ho pensato da quando ho cominciato a ragionare con la mia testa.
Tuttavia credo che la paleoastronautica non c'entri, che non c'entrino gli alieni o altre civiltà, ma che, più semplicemente, chi ha scritto la bibbia abbia inscenato degli eventi con la mentalità di allora e con oggetti allora conosciuti. Certo con questo non si spiega perché mettere degli angeli sullo stesso piano degli uomini, o addirittura Dio stesso. Se andiamo indietro nel tempo, tuttavia, questo non è un fatto raro. Nella mitologia greca pure, per esempio, gli dei erano ad immagine dell'uomo, avevano i loro odi, le loro gelosie ed entravano nelle faccende umane in modo molto umano, appunto.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri? 2 Anni 4 Mesi fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1319
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
valle ha scritto:
Nella mitologia greca pure, per esempio, gli dei erano ad immagine dell'uomo, avevano i loro odi, le loro gelosie ed entravano nelle faccende umane in modo molto umano, appunto.
Oltre che a banchettare e a bere... nettare. Per non parlare di legami adulteri e di episodi incestuosi.
πνεύματος
Ultima modifica: 2 Anni 4 Mesi fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nella Bibbia-Angeli o extraterrestri? 2 Anni 4 Mesi fa #5

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 700
  • Ringraziamenti ricevuti 171
  • Karma: 4
Diciamo che le cose sono due:
1 - La Bibbia è pura fantasia, magari basata su qualche cosa di reale ma per lo più invenzione.
2 - La Bibbia racconta (magari interpretando con gli occhi dell'epoca) quello che le persone hanno realmente visto... E allora l'ipotesi della paleoastronautica è più realistica di quella che ci parla di dio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.