IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Le rivelazioni di Haim Eshed

Le rivelazioni di Haim Eshed 1 Mese 1 Settimana fa #1

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2455
  • Ringraziamenti ricevuti 533
  • Karma: 20
Il buon Adrian ogni tanto accontenta anche chi più che ai misteri della fisica e dell'astronomia, è interessato ai misteri sugli extraterrestri e i complotti governativi. Ecco l'ultimo suo video a riguardo.


Voglio riportare anche due tra i primi commenti leggibili che a mio avviso sono degni di nota e che ho sottoscritto con un bel like:

giovanni scaramucci:
Adrian: "perchè una persona del suo prestigio, a 87 anni dovrebbe iniziare a parlare di alieni?"
Io: demenza senile!

Chiara Toscano
Nella scienza il principio di autorità non esiste (per fortuna).
Il fatto di essere un luminare nel tuo campo o di aver vinto un Premio Nobel non ti esenta dall'onere della prova.
In sintesi : che tua sia Einstein o Ciccio er Porchettaro se affermi qualcosa, la devi dimostrare.
Altrimenti hai detto una cagata.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 1 Mese 1 Settimana fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: caratteri non leggibili
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Le rivelazioni di Haim Eshed 1 Mese 1 Settimana fa #2

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 643
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
E' strano però il fenomeno di questi generali o simili, spesso negli USA e in pensione, che, da qualche anno a questa parte, rilasciano dichiarazioni di questo tipo. Sarebbe interessante comprenderne a fondo le reali cause o motivazioni.
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Le rivelazioni di Haim Eshed 1 Mese 1 Settimana fa #3

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2455
  • Ringraziamenti ricevuti 533
  • Karma: 20
Però è da ammettere che così come gli avvistamenti UFO hanno sempre avuto caratteristiche associabili al periodo storico "umano" di riferimento, anche le idee di "federazione" ad esempio è puramente umana. E' un po' come una pareidolia ufologica: siamo noi a dare dei significati che conosciamo a cose che non capiamo, probabilmente per errore.

Una "piscopareidolia" chiamiamola così, sia nei concetti teorici (organizzativi) che fisici (la forma dell'ufo). Ad esempio, secondo voi, i "carri nel cielo" che hanno dipinto gli egizi erano davvero riferimenti ufologici? Ma perché, se avessero visto un UFO davvero non sarebbe certo stato un carro, e allora perché dipingere un carro e non l'astronave aliena. Licenza poetica? Debole come giustificazione. Semplicemente hanno visto qualcosa in modo indefinito, un meteorite ad esempio, (quindi non certo gli alieni che li hanno aiutati a costruire le piramidi) e gli hanno dato l'unico significato che conoscevano. La stessa cosa vale trasposta per i modelli organizzativi e gli scopi: "federazione", come se gli alieni sapessero cosa sia; "esperimenti segreti", perché forse siamo noi umani in una fase storica di forte ricerca biomedica.

Insomma, i pensieri di queste persone, sono troppo "umani".
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Le rivelazioni di Haim Eshed 1 Mese 1 Settimana fa #4

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 643
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Di certo chi avrebbe visto oggetti nel cielo, diciamo, 4000 anni fa, ha poi dipinto carri o soli infuocati, e non poteva concepire, almeno credo, concetti come "astronavi", "federazioni" o "esperimenti segreti"... allo stesso tempo noi moderni ragioniamo con i concetti e le conoscenze che abbiamo nei nostri tempi. Pensiamo agli UFO come astronavi ma forse sono qualcosa che non riusciamo a concepire con le nostre conoscenze. Questa "pareidolia ufologica" non toglie che il fenomeno, o i fenomeni, possano essere genuini. Di sicuro c'è molta "fuffa" in ambito ufologico e anche sulle teorie delle cospirazioni, anche perchè c'è chi vende libri, rilascia interviste, e quant'altro, quindi è un business. Allo stesso tempo, se il fenomeno è reale, questi agenti del discredito, più o meno volontari, non impediscono di certo al fenomeno di essere reale... il problema di fondo (e per fortuna) a mio avviso è che nel nostro quotidiano, (o in ogni caso parlo per me) non c'è traccia di avvistamenti, alieni, grigi, abductions, esperimenti segreti ed altro...
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
Ultima modifica: 1 Mese 1 Settimana fa da the_believer.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Le rivelazioni di Haim Eshed 1 Mese 1 Settimana fa #5

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2455
  • Ringraziamenti ricevuti 533
  • Karma: 20
Ma qui non parliamo di "ho visto una luce e conoscendo solo il carro disegno un carro". Se gli alieni hanno aiutato concretamente gli egizi, devono aver visto con probabilità l'astronave e, per quanto non la capissero, l'avrebbero disegnata giusta. Allo stesso modo parliamo non di chi ha visto una luce in cielo, ma dice di aver visto l'ufo con oblò ecc.. le strutture tanto dettagliate dei vari testimoni di avvistamenti ravvicinati di ufo cambiano in base al cambiare dell'epoca, del decennio, con classici riferimenti a quanto di terrestre era conosciuto, con le forme conosciute... e questo non è plausibile.

Allo stesso modo parliamo di Haim, e lui stesso parla di fatti che conosce, non che ha sottratto di sbieco o di sentito dire... quindi è come chi dice di vedere dettagliatamente l'ufo... e anche in questo caso guarda a caso ciò che sa (= ha visto) ha le caratteristiche di qualcosa di umano e contemporaneo. Troppo contemporaneo... e troppo umano.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 1 Mese 1 Settimana fa da ParanormalStudio Emiliano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.