IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Colpi sul muro nella notte

Colpi sul muro nella notte 4 Settimane 11 Ore fa #1

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2461
  • Ringraziamenti ricevuti 533
  • Karma: 20
Quando si è a letto e tutto intorno a noi è immerso nel silenzio, la casa ci parla. Se prestiamo attenzione, potremmo sentire tanti rumori di cui normalmente non facciamo mai caso o che non riescono ad emergere durante il giorno, ma durante la notte vengono amplificati dal silenzio circostante. Il frigorifero che ricarica la vaschetta del ghiaccio, la dilatazione delle pareti del forno, l'acqua che scorre nelle tubature, il legno del tetto o del tavolo che scricchiola o schioppa, e chissà quante altre cose.

Questa notte (o mattino presto, non conosco l'ora ma era ancora buio) ho sentito un rumore che non è riconducibile a nessuna di quei tanti suoni che ho imparato ad ascoltare. Quattro colpi circa, come martellate sul muro quando si cerca di inserire un chiodo; uno di essi con cadenza diversa dagli altri, non ricordo se il primo o l'ultimo, che sarebbe riconducibile al primo colpo incerto o all'ultimo sempre leggermente diverso dal resto della serie (la logica mi fa presupporre per l'ultimo, dal momento che se come probabile dormivo avrei avuto difficilmente consapevolezza del primo). Condividendo un muro con l'abitazione di mio fratello ho chiesto se avesse fatto qualche rumore, ma mi ha riferito che anche lui è stato svegliato da quei colpi tanto che pensava di esserseli sognati. Dunque ci sono stati e per quanto entrambi "assonnati" abbiamo percepito il medesimo rumore.

Scrivo dell'evento qui in spiritismo perché comunque è un tema ricorrente in questa materia, ma nel mio caso penso di poter ipotizzare di cosa si tratti. innanzitutto ho verificato che nessuno abbia cercato di scassinare qualche finestra, ma non noto alcun tipo di segno che quattro colpi cosi decisi avrebbe di sicuro lasciato. L'idea che mi son fatto è che il suono in realtà sarebbe potuto arrivare dalla fabbrica vicino che spesso fa turni di notte ed aziona lo stampo (che però solitamente fa il classico rumore dei passi di godzilla nei film in cui cammina per la città), oppure ancora dal tetto. Capita spesso infatti, soprattutto poco prima dell'alba, che gli uccelli atterrino sul tetto. Camera mia e camera di mio fratello sono mansardate e sebbene le abitazioni sono diverse, le case condividono la stessa struttura del tetto; quando gli uccelli atterrano, beccano o scivolano, sembra sempre di avere degli elefanti od un cavallo sopra la testa; anche le lucecrtole che camminano sotto le tegole fanno un rumore "esagerato" per le loro dimensioni.

Dunque a parer mio è molto probabile che sia stato un uccello che ha beccato una canalina o una tegola del tetto a fare quel rumore. Non ne avrò mai la certezza purtroppo, ma se c'è una cosa che escluderei a priori è la casa infestata. Ad ogni modo se dovessero verificarsi altri fatti strani...
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 4 Settimane 11 Ore fa da ParanormalStudio Emiliano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Colpi sul muro nella notte 3 Settimane 6 Giorni fa #2

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 710
  • Ringraziamenti ricevuti 171
  • Karma: 4
Questo è il classico caso in cui, a meno di una ripetizione del fenomeno, non avremo mai risposta...
Chissà, magari sari "fortunato" ed i rumori inizieranno a ripetersi e magari veniamo a fare una indagine a casa tua :hahahaha:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Colpi sul muro nella notte 3 Settimane 4 Giorni fa #3

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2250
  • Ringraziamenti ricevuti 600
  • Karma: 32
Ciao Emiliano,

anch'io ho avuto per anni la camera da letto mansardata e capisco bene l'amplificazione sonora di cui parli. Le prime volte che ho sentito degli uccelli camminare sulle tegole, per qualche minuto mi sono convinto che ci fossero dei ladri che cercavano di intrufolarsi passando dal tetto. Sembravano passi di qualcosa di pesante quanto un uomo, invece erano probabilmente piccioni, o al massimo qualche altro uccello poco più grosso. Ne ho poi avuto la conferma sentendo anche il classico battito d'ali, versi, ecc...
Ho avuto anche la "compagnia" di un'officina al piano terra che usava stampi e ho sentito i tonfi pesanti di cui parli.
Tuttavia né i passi degli uccelli né il tonfo degli stampi assomigliava a delle martellate contro il muro.
E' singolare l'evento di cui parli, anche perché di solito si tende a svegliarsi quando i rumori sono insoliti, in quanto agli altri ci si abitua e non risultano più allarmanti.
Be', facci sapere se inizi a dialogare con i colpi nei muri come le sorelle Fox.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.