Chiudi

vite devastate..depressione e fenomeni inspiegabili.

  • Questo topic ha 2 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 10 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #21704
    Anonimo
    Inattivo

    Salute e saluti a quanti leggono e vorranno dire la loro su quanto sto per scrivere.Ho un’amica carissima che conosco e frequento dagli anni dell’asilo,più di 50 anni .Ha avuto una vita piuttosto densa di sofferenze ,ha perso i genitori in giovane età,è stata abbandonata dal marito,ha cresciuto un figlio, finché all’età di 16 anni egli è voluto andare con suo padre,ha provato a ricostruire una vita ed aveva trovato un compagno ma,dopo 10 anni di convivenza ,anche lui se ne è andato.Nel giro di pochi mesi ha perso molti chili ed ha cambiato molto il suo aspetto,per due anni circa ha cercato di barcamenarsi tra i fallimenti e la poca forza di tirare avanti nonostante tutto.Ultimamente si è fatta sentire poco ed io ho pensato che avesse trovato comunque degli svaghi e nuove amicizie da coltivare per ricrearsi in positivo,invece vengo a sapere da suo fratello che abita nella stessa casa al piano terra che,la mia amica ha paura di entrare in casa, spesso non va a dormire e dorme in macchina con il cane dice che in casa ci sono negatività,ma non vuole entrare nei dettagli,è assente… per tre volte ci siamo incrociate camminando a piedi e non mi ha vista,eppure mi ha guardata.Qualche giorno fa l’ho strapazzata e sono stata anche un po’ aggressiva,il mio intento di scuoterla ha avuto l’effetto contrario,s’è chiusa ancora di più.Sembra aver accennato al fratello che sente voci,lo scorso anno a me aveva detto che di notte sentiva un rumore come quando le bilie di vetro rotolano sul pavimento ma, io non ho dato importanza al racconto,le ho detto semplicemente che potevano essere dei topi in soffitta e percepito il rumore come se venisse da dentro casa, oppure poteva essere suo fratello al piano di sotto.Comunque la casa è isolata e in campagna e si sa in campagna i rumori abbondano nella notte.Il fratello pensa sia frutto di una immaginazione e farneticazioni da depressione,anche io penso che abbia bisogno di un medico,però stasera parlando con suo fratello,m’ha detto che in due tre occasioni ha effettivamente sentito anche lui dei rumori provenienti dal piano di sopra quando la mia amica non era in casa.Insomma pensiamo tutti si sia un po’ fissata con questa storia delle negatività,…e se invece dicesse il vero?Come si fa a verificare? Io poi non sono neanche credente, i fantasmi per me non esistono,posso pensare a delle energie di origine sconosciuta,l’universo infondo è pieno di misteri.Non so come aiutarla,dall’aspetto è esausta,come svuotata, credo non pesi più di 40 kg.Da uno psichiatra non vuole andare,si fida di una sua cugina psicologa ma,non credo che,data la parentela possa darle l’aiuto di cui necessita.Cosa ne pensate?Grazie!

    #56688
    Anonimo
    Inattivo

    @Alfa

    Prima di prendere in considerazione possibilità di manifestazioni e coinvolgimenti paranormali,è sempre bene analizzare i fatti dal punto di vista scientifico,almeno quando è possibile.

    Dal tuo scritto si evince che sei molto attenta e lucida nell’osservazione del comportamento della tua amica.

    Vedi,in nostro peggior nemico è la nostra mente che come dice il detto”è un’ottima serva ma una pessima padrona”…
    E’ innegabile il fatto che la tua amica abbia già alle spalle una vita che ha lasciato profonde ferite nella psiche e ripercussioni sul sistema nervoso;sarebbe capitato a chiunque avesse vissuto le sue vicende.

    Ci sarebbero e ci sono delle ipotesi per spiegare quello che accade ed è accaduto alla tua conoscente,ma è evidente dal tuo scritto lo stato di sofferenza mentale della tua amica.
    E’ necessario che lei si rivolga a qualche medico specialista;anche il fatto che si rifiuti di farlo.è indice di un “disordine”psichico…

    Fino a quando non sarà relativamente chiaro il quadro della sua normale salute psichica è inutile e dannoso considerare ed accettare ipotesi che rientrano nella sfera del paranormale.

    Mi spiace per la tua amica e comprendo bene il problema,avendo spesso anch’io contatti con persone segnate dalla vita,senza più pace interiore…

    #56691
    Anonimo
    Inattivo

    Grazie mille Alceste,veramente di cuore.Spero di riuscire a convincerla a sottoporsi a visita specialistica.

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.