Chiudi

Risata malefica.

  • Questo topic ha 20 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Autore
    Post
  • #23398
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutti, ritorno finalmente a scrivere qui qualche esperienza e condividerla con voi. Praticamente ieri sera verso le 22.30 all’incirca, io e un mio amico stavamo andando per prendere un altro nostro amico per poi andare a ballare. Prima di fermarci da lui, ci siamo fermati in un paesino nelle vicinanze, e abbiamo fatto 2 passi per chiacchierare. Ad un certo punto della strada (era una strada in salita), ci ha interrotto la conversazione una risata di donna, parecchio agghiacciante. Ci siamo guardati a vicenda come per dire “no be sara’ qualcuno che magari fa qualche scherzo”. Alla nostra destra pero non c’era altro che boschi, invece c’era una villetta alla nostra sinistra. E ovviamente pensavamo fosse proveniente da li. Quando abbiamo guardato meglio pero’, nella casa non c’erano addobbi natalizi,luci o segni di persone presenti n casa. Inoltre davanti all”ingresso per la villetta c’era un cartello con su scritto vendesi..e li veramente mi si e gelato il sangue. perche la zona e abbastanza isolata, le case piu vicine alla villa distano circa 200-300m..era veramente inquieta come villa e ancora prima di aver sentito la risata c era una negatività intorno all’aria abbastanza forte. Infatti appena ci allontanammo, quell’aria negativa mi si “scrollo”‘ di dosso.. Vi sapro aggiornare uno di questi giorni,perche ci voglio tornare per verificare il tutto..

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #68976
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Adrian,

    potrà essere stata un’atmosfera suggestiva però direi che se avete sentito una risata, qualcuno doveva esserci. Se non nella casa, perché sembrava disabitata, allora arrivava da qualche altra parte, case lontane o boschetto.
    Tuttavia dubito che tornandoci nei prossimi giorni potrete trovare spiegazioni, visto che sono episodi che potrebbero non verificarsi più. A meno che lì non abiti qualcuno che rida come un pazzo ogni sera :-)

    #68990
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao, il tuo episodio mi ha fatto venire in mente una cosa che con gli anni sto dimenticando sempre più. Da bambino, quasi sempre dopo cena, sentivo risate o urla agghiacccianti provenire da lontano (ero in appartamento in città, niente boschi o ville sperdute…) Non ho mai capito da dove arrivavano ma certamente non da appartamenti vicini, sembravano arrivare da una dimensione sconosciuta, Viaggio con la fantasia dei miei 6 o 10 anni. Questo evento si è ripetuto per molti anni. Ma erano veramente terrificanti e quando le sentivo provavo i brividi, anche se la spiegazione non ha probabilmente proprio nulla di paranormale, ora mi chiedo, con la “raggiunta maturità dei 50 anni” (ammesso che esista questa cosa) chi potesse essere “messo così male” da fare certe urla…

    #68977
    Anonimo
    Inattivo

    Da ragazzino andavo in vacanza con i miei genitori al mare. Nella casa accanto c’era una donna che ogni sera faceva delle risate diaboliche…. Noi ridevamo e dicevamo “senti la strega!”
    Poi un giorno finalmente abbiamo visto la persona, ed effettivamente aveva anche la faccia da strega!
    Poi abbiamo saputo che era una donna con problemi mentali, poverina…

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

    #68978
    Anonimo
    Inattivo
    valle wrote:
    Ciao Adrian,

    potrà essere stata un’atmosfera suggestiva però direi che se avete sentito una risata, qualcuno doveva esserci. Se non nella casa, perché sembrava disabitata, allora arrivava da qualche altra parte, case lontane o boschetto.
    Tuttavia dubito che tornandoci nei prossimi giorni potrete trovare spiegazioni, visto che sono episodi che potrebbero non verificarsi più. A meno che lì non abiti qualcuno che rida come un pazzo ogni sera :-)

    Il fatto e’ che i boschi li conosciamo abbastanza e sono fitti e non ci sono percorsi percorribili. Poi la risata si e’ sentita abbastanza vicina e non di case lontane. Abbiamo gironzolato un po’ intorno ma non c’era anima viva nel perimetro e non si sentiva nessuno parlare. Dubito anche io che abiti qualcuno li che da’ di matto ogni sera,pero’ voglio in ogni caso togliermi il dubbio o perlomeno provarci :)

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #68979
    Anonimo
    Inattivo
    Raenset wrote:
    Ciao, il tuo episodio mi ha fatto venire in mente una cosa che con gli anni sto dimenticando sempre più. Da bambino, quasi sempre dopo cena, sentivo risate o urla agghiacccianti provenire da lontano (ero in appartamento in città, niente boschi o ville sperdute…) Non ho mai capito da dove arrivavano ma certamente non da appartamenti vicini, sembravano arrivare da una dimensione sconosciuta, Viaggio con la fantasia dei miei 6 o 10 anni. Questo evento si è ripetuto per molti anni. Ma erano veramente terrificanti e quando le sentivo provavo i brividi, anche se la spiegazione non ha probabilmente proprio nulla di paranormale, ora mi chiedo, con la “raggiunta maturità dei 50 anni” (ammesso che esista questa cosa) chi potesse essere “messo così male” da fare certe urla…

    Ciao Raenset. Beh magari sono ragazzi che facevano i pazzi in giro ubriachi o cose simili..chissa..poi ovvio quando hai 10 anni viaggi a mille con la fantasia. :)

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #68993
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Adrian, è difficile escludere che nei dintorni non ci fosse proprio nessun altro oltre a voi al momento (anche se dici che attorno ci sono boschi fitti privi di percorsi agevoli). In ogni caso, se hai la curiosità e la possibilità di farlo, informati sul passato di quell’abitazione. Magari salta fuori qualche storia interessante che può essere ricollegata al fatto o non c’entrare niente. E se scopri qualcosa di particolare facci sapere!

    #68994
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Adrian,
    Penso anch’io che la spiegazione sia da ricercarsi in questa casistica… Erano gli anni ’70 e di gente un po’ “fuori dalle regole” ce n’era parecchia (non che ora manchino, è che ai tempi si facevano le cose molto più apertamente). Ma la cosa più strana è che si è ripetuta per anni e anni, evidentemente le feste / baldoria durarono a lungo. La mia impressione era di qualcosa di demoniaco, ma, ripeto, avevo 8 – 10 anni.

    #68998
    Anonimo
    Inattivo

    Puoi escludere categoricamente qualche animale, non so, un uccello, che faccia un verso simile ad una risata?

    #68980
    Anonimo
    Inattivo
    Nyma wrote:
    Ciao Adrian, è difficile escludere che nei dintorni non ci fosse proprio nessun altro oltre a voi al momento (anche se dici che attorno ci sono boschi fitti privi di percorsi agevoli). In ogni caso, se hai la curiosità e la possibilità di farlo, informati sul passato di quell’abitazione. Magari salta fuori qualche storia interessante che può essere ricollegata al fatto o non c’entrare niente. E se scopri qualcosa di particolare facci sapere!

    Ciao Nyma:) No,non ho la certezza che nei dintorni non ci sia nessuno. Perlomeno da un controllo cosi ci e’ sembrato sia a me che al mio amico. Si, vi terro’ al corre te se e quando trovero’ qualcuno del posto che sappia qualcosa di piu sulla casa

    #68981
    Anonimo
    Inattivo
    Raenset wrote:
    Ciao Adrian,
    Penso anch’io che la spiegazione sia da ricercarsi in questa casistica… Erano gli anni ’70 e di gente un po’ “fuori dalle regole” ce n’era parecchia (non che ora manchino, è che ai tempi si facevano le cose molto più apertamente). Ma la cosa più strana è che si è ripetuta per anni e anni, evidentemente le feste / baldoria durarono a lungo. La mia impressione era di qualcosa di demoniaco, ma, ripeto, avevo 8 – 10 anni.

    Che strano, magari si trattava di qualche festa o ricorrenza delle tue parti, puo’ essere quello magari. Pero’ penso ti saresti informato se fosse stato cosi

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #68982
    Anonimo
    Inattivo
    valle wrote:
    Puoi escludere categoricamente qualche animale, non so, un uccello, che faccia un verso simile ad una risata?

    Non sono un conoscitore di animali/uccelli che facciano versi simili a una risata. Avevi qualcuno in particolare in mente? Comunque per me era decisamente “umana” la risata

    #69001
    Anonimo
    Inattivo
    adrian92 wrote:
    Che strano, magari si trattava di qualche festa o ricorrenza delle tue parti, puo’ essere quello magari. Pero’ penso ti saresti informato se fosse stato cosi

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    Il fatto è che, se ben ricordo, era UNA risata agghiacciante che si sentiva, ad es. verso le 23 di notte, non più risate, come nel caso di una festa. Una risata di questo genere, e poi magari l’altra due o tre giorni dopo. Risata assolutamente lontana, malefica, fortissima. Da dove provenisse, non l’ho mai capito. Non escluderei l’ipotesi di una persona con gravi disturbi mentali.

    #68983
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Adrian, anche io penso che possa essere stato un suono o un verso simili ad una risata. Stavate camminando e parlando, magari i vostri sensi non erano super attenti e avete interpretato quel rumore in una risata.
    Facci sapere se torni sul posto e ne vieni a capo!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

    #69009
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Adrian, questa tua esperienza mi ha fatto ritornare alla mente quando ero ragazzino. Siccome io ed i miei amichetti di allora avevamo tutti i papà o gli zii che andavano a caccia, spesso fregavamo loro il fonofilo, che sarebbe quell’ aggeggio per i richiami degli uccelli, che all’ epoca andavano a cassette sulle quali era inciso il canto di uno o più specifici uccelli. Ebbene, dopo esserci nascosti a dovere, lo piazzavamo nelle prossimità di un vecchio pozzo in disuso, con la cassettina che andava con la voce di uno di noi che chiedeva aiuto dal fondo del pozzo….sapessi che risate quando i passanti accorrevano al richiamo! Non vorrei che fosse anche questo il caso, che qualcuno si diverte a piazzare un fonofilo e spaventare i passanti…oggi ci sono quelli che vanno a mp3 ed hanno pure il telecomando.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.