Chiudi

regalo da persona ambigua.

  • Questo topic ha 14 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 10 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #23495
    Anonimo
    Inattivo

    Buonasera, sono nuova di qui, ma appassionata dell’argomento. Vorrei un parere: ho ricevuto un regalo, una bellissima orchidea, da un uomo, un signore che con me non ha molto a che fare anche se vorrebbe. Premetto che io sono superstiziosa e forse a volte un pò paranoica, ma non sono del tutto sicura se conservare con cura questo fiore, o se disfarmene. IL mio dubbio è: può per qualche strano motivo avere questo regalo un potere, diciamo, energetico verso di me, positivo o negativo?
    Grazie a tutti!

    #70071
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Perla13, perché disfarti di un’orchidea? È un pensiero carino, fossi in te la lascerei vivere. 😉

    #70077
    Anonimo
    Inattivo

    Perla, pensi che quell’uomo abbia fatto qualcosa in particolare per caricare il fiore di negatività? Tipo le fatture che si fanno su degli oggetti?
    Personalmente non credo che si possa fare una cosa del genere su un essere vivente che sia animale o vegetale. Se le fatture non c’entrano ed è solo una tua impressione, cerca di guardare quel fiore per quello che è: un semplice fiore. Non pensarlo come un regalo da parte di quell’uomo e non pensare nemmeno a quell’uomo. Certe volte è la nostra mente che si fissa su un pensiero e ci fa vivere male.

    #70072
    Anonimo
    Inattivo
    Perla13 wrote:
    può per qualche strano motivo avere questo regalo un potere, diciamo, energetico verso di me, positivo o negativo?

    A mio parere si può, ma non quello che pensi tu. Può avere un potere psicologico creato da te stessa, un po’ il motivo per cui sconsiglio di usare una tavola ouija: non tanto per la tavola in se, quanto perché la persona si può rovinare la vita da sola tramite la propria suggestione.

    Facciamo un esempio molto banale: regala un comunissimo cavatappi a una persona superstiziosa e poi dille che porta sfortuna. Si taglierebbe la mano potendo, e non potendo chissà quanto vivrebbe male i giorni a seguire. Quello è un potere forte e pericoloso, ma lo creiamo noi stessi.

    #70073
    Anonimo
    Inattivo
    Perla13 wrote:
    da un uomo, un signore che con me non ha molto a che fare anche se vorrebbe

    .

    Spiegati meglio…

    #70089
    Anonimo
    Inattivo
    ParanormalStudio Emiliano wrote:
    Può avere un potere psicologico creato da te stessa, un po’ il motivo per cui sconsiglio di usare una tavola ouija: non tanto per la tavola in se, quanto perché la persona si può rovinare la vita da sola tramite la propria suggestione.

    Facciamo un esempio molto banale: regala un comunissimo cavatappi a una persona superstiziosa e poi dille che porta sfortuna. Si taglierebbe la mano potendo, e non potendo chissà quanto vivrebbe male i giorni a seguire. Quello è un potere forte e pericoloso, ma lo creiamo noi stessi.

    Assolutamente d’accordo!

    #70090
    Anonimo
    Inattivo
    ParanormalStudio Emiliano wrote:
    Perla13 wrote:
    può per qualche strano motivo avere questo regalo un potere, diciamo, energetico verso di me, positivo o negativo?

    A mio parere si può, ma non quello che pensi tu. Può avere un potere psicologico creato da te stessa, un po’ il motivo per cui sconsiglio di usare una tavola ouija: non tanto per la tavola in se, quanto perché la persona si può rovinare la vita da sola tramite la propria suggestione.

    Facciamo un esempio molto banale: regala un comunissimo cavatappi a una persona superstiziosa e poi dille che porta sfortuna. Si taglierebbe la mano potendo, e non potendo chissà quanto vivrebbe male i giorni a seguire. Quello è un potere forte e pericoloso, ma lo creiamo noi stessi.

    Penso che con questo Emiliano ti abbia spiegato perfettamente il vero potere dietro quel fiore…
    Condivido al 100%.

    #70074
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Perla,
    Nyma a scritto questo: Personalmente non credo che si possa fare una cosa del genere su un essere vivente che sia animale o vegetale.

    Purtroppo la devo deludere. Si può fare benissimo. Lo hanno fatto a me, una fattura di morte su una tartarughina. Ho iniziato ad avere un fortissimo mal di testa (e a sentirmi cosi stanca da non poter caminare ) che e durato senza interruzioni dal 2 di novembre al 30 di novembre, quasi un mese. Sono ancora viva perche la fattura e stata fatta a me, ma ero incinta di mio figlio, ed e grazie a lui che mi sono salvata. Lui non poteva essere toccato, perché non essendo ancora nato, era protetto dal divino. Ho capito questo molti anni dopo.
    Ripensandoci, le fatture per far innamorare non credo che fanno ammalare, ma neppure funzionano. Tranquilla, se non ci sono altri sintomi, di una preghierina al tuo angelo custode e ci pensa lui a proteggerti.

    #70498
    Anonimo
    Inattivo

    Le fattucchiere/ri esistono e per tanto anche le fatture, ma pochi sanno attuarle…contrariamente a quanto si crede questi personaggi, anche se non si direbbe, sono esperti conoscitori di materie psicologiche, ma non solo, sono in grado di piegare certi flussi energetici a fini non benevoli…non è possibile fare fatture a soggetti umani (il regno animale e vegetale è escluso) se non prima di aver avuto contatti diretti con essi, si tratta di plagio più che incantesimi…l’ attuatore è di solito una persona che ha molti legami con la vittima. Una volta, parlando con un esorcista di una città in provincia di Napoli, mi disse che ne avevo addosso 3-4, ma non avevano attecchito e per tanto si erano spostate ed incubate nelle tibie…nelle tibie? :confused: …. :) :hahahaha: : …ogni qual volta ci ripenso mi piego dalle risate.

    #70499
    Anonimo
    Inattivo
    Tess wrote:
    Ho iniziato ad avere un fortissimo mal di testa (e a sentirmi cosi stanca da non poter caminare ) che e durato senza interruzioni dal 2 di novembre al 30 di novembre, quasi un mese. Sono ancora viva perche la fattura e stata fatta a me, ma ero incinta di mio figlio

    E noi hai pensato a nessuna correlazione tra lo stato interessante ed il mal di testa? E non liquidate l’ipotesi dicendo che le gravidanze non causano mal di testa cronici per favore. Sarebbe una risposta fine a se stessa, pure irrazionale.

    #70075
    Anonimo
    Inattivo

    :confused:

    Missà che qua stiamo sconfinando nel non-sense…non credo ad una sola parola, pur rispettando il vissuto e parere altrui. D’accordo con Emiliano. Essere incinte provoca mal di testa e nausea.
    La spiccata fantasia è pericolosa, molto pericolosa.

    #70500
    Anonimo
    Inattivo
    ParanormalStudio Emiliano wrote:
    Tess wrote:
    Ho iniziato ad avere un fortissimo mal di testa (e a sentirmi cosi stanca da non poter caminare ) che e durato senza interruzioni dal 2 di novembre al 30 di novembre, quasi un mese. Sono ancora viva perche la fattura e stata fatta a me, ma ero incinta di mio figlio

    E noi hai pensato a nessuna correlazione tra lo stato interessante ed il mal di testa? E non liquidate l’ipotesi dicendo che le gravidanze non causano mal di testa cronici per favore. Sarebbe una risposta fine a se stessa, pure irrazionale.

    Infatti non ha senso. Una gravidanza comporta una serie di fastidi e spicca per prima la nausea e mal di testa.
    Questo mischiare la fantasia con la realtà è una cosa che personalmente mi disturba.

    #70501
    Anonimo
    Inattivo

    Faccio fatica a spegarvi che so fare la differenza tra un normale mal di testa è uno anomalo, come quello in causa. Ho pure spiegato che le mie perplessità sono state confirmate da un reparto intero fra ostetrica e neonatologia.parlo dei medici che lavoravano li. Ho anche un amica che fa la neonatologa e pediatra, sgomenta davanti ai sintomi. Essendo una mia vicina, ha avuto modo di osservarmi da vicino per oltre 3 settimane. Alla fine, dopo analisi varie, mi ha detto solo che non sapeva spiegare la causa, escludendo quei sintomi come causati dalla gravidanza. Ha pure giustificato che era troppo presto per alcun sintomo, e comunque, nessun altro sintomo classico era presente.

    #70076
    Anonimo
    Inattivo

    Sinceramente Tess, le cause della cefalea sono molte e la fisiopatologia di molte di queste cause non è ancora chiara… Quindi è ovvio che ci siano diversi tipi di mal di testa “anomali”, cioè che non si manifestano con sintomi classici e che non hanno alla base i normali fattori scatenanti.
    Ma quando parliamo di mal di testa “anomali” parliamo di migliaia di casi ogni anno al mondo…
    Tra l’altro, di prassi, se dovesse comparire un mal di testa così anomalo in gravidanza, dato che eri seguita in ospedale a quanto pare, certamente i medici ti avranno inviato in un reparto di neurologia per una consulenza… Quindi sono più interessato di sapere cosa ti abbiano detto gli specialisti (perchè che un ginecologo non capisca esattamente che tipo di cefalea si trova di fronte non è un caso così raro, ci può stare non è la sua branca).

    Se fosse così semplice, cioè che ogni caso clinico anomalo possa essere spiegato con una fattura, sarebbe tutto più facile per i medici.
    Purtroppo non è così…

    #70567
    Anonimo
    Inattivo

    Concordo, noi non siamo medici per andare contro un parere di un medico, ma se i sintomi hanno lasciato cosi sgomenta una pediatra immagino che ti abbiano mandato con urgenza a fare dettagliate analisi sotto un neurologo. Anche io sarei curioso (per quanto la privacy ti consente di rivelarci) di sapere se hai effettuato esami in tal senso e se i neurologi stessi son rimasti allibiti e senza risposte, oppure se ti sei affidata al solo parere del pediatra ed ostetrica.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.