Chiudi

Lampioni.

  • Questo topic ha 14 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #21991
    Anonimo
    Inattivo

    Una foto presa da un’amica a Porto Torres (SS), zona vicino alle terme. Pareidolia forse, ma questo biondo cinquantenne alla supertramp, non me la racconta giusta.

    [attachment=518]SUPER.jpg[/attachment]

    [attachment=519]Supertramp.png[/attachment]

    #58112
    Anonimo
    Inattivo

    A me sembra una maschera veneziana di quelle con il naso aquilino, indossata da qualcuno che tiene la testa bassa e le mani in tasca. :)
    Per il fatto che c’è il lampione a distanza ravvicinata che manda fasci di luce anche verso il basso, penso sia facile che si tratti di un riflesso… : confuso :

    #58145
    Anonimo
    Inattivo

    Lo so che è un riflesso, questa specie di..pantalone.. E’ comunque un quartiere storico dove di riflessi secondo me ce ne sono un pochino troppi. Ti sto preparando un bel missile Nyma, questa volta decisamente lugubre. Ci tengo troppo ai tuoi commenti :-)

    #58147
    Anonimo
    Inattivo

    Ma..questi riflessi di cui parli…hanno i denti? Sei certa di..entrare…quando osservi? Io entro facilmente, anche a occhio nudo. Il problema è capire con chi sono : drinktwo :

    [attachment=520]FontaVecchia9.png[/attachment]

    [attachment=521]FontaVecchia7.png[/attachment]

    [attachment=522]FontaVecchia17.png[/attachment]

    Questo è un amico che ha voluto accompagnarmi

    [attachment=523]FontaVecchia14.png[/attachment]

    #58148
    Anonimo
    Inattivo

    Spero mi si scagli contro tutto il cicap, tutto il positivismo esistente e tutte le critiche più feroci. Così che io riesca a capire finalmente ciò che vedo.
    Ciò che pubblico deve essere osservato come si osserva uno stereogramma, con massima attenzione, cercando di “smontare” le immagini nelle altre dimensioni.
    Se poi create un pò di buio è ancora meglio. Non credo più in scorciatoie pareidoliache, ne a riflessi, ne apofenie… Ciò che vedo io lo chiamo GENTE, e i particolari anatomici me lo confermano. Vi prego smentitemi.

    #58149
    Anonimo
    Inattivo

    Cosa intendi con “entrare” ? Ci sono volti che noto subito, altri li noto appena e diventano sempre più chiari man mano che osservo, altri ancora non li noto per niente… poi torno a distanza di ore e li vedo immediatamente.
    Non vedo riflessi con i denti. :confused: Nel 1° dettaglio che hai postato ho notato subito gli occhi e il naso, poi è diventato più chiaro tutto il resto del volto… sembra “ritratto” di 3/4. Nel 2° dettaglio vedo una testa rivolta verso destra con gli occhi incavati e la bocca aperta (all’inizio non riuscivo a notare nulla, sono tornata dopo qualche ora e ho visto subito, come per il volto del 3° dettaglio). Il volto del 3° dettaglio sembra quello di uomo attempato forse anche un po’ calvo. :scratch:
    Il personaggio del 4° dettaglio è simpaticissimo. Lo vedo sorridente con una specie di strano copricapo in testa. In realtà potrebbe sembrare anche una vecchina. :)

    Boh, sono un po’ perplessa. Tutti questi volti dovrebbero vedersi anche senza zommare troppo, temo che con lo zoom la nitidezza scompaia e sia più facile che i pixel formarmino forme familiari.

    #58150
    Anonimo
    Inattivo

    Intendevo esattamente questo per “entrare”. Già ciò che cerchi fa davvero a botte col raziocinio di chiunque, dimostra quasi mancanza di..staticità..in una foto (?!?).
    Le zoomate della foto principale (è sempre il veneziano col naso adunco) è il mio modo di osservare la vita. Ormai distinguo volti e incongruenze ovunque, senza bisogno di supporti elettronici. Ti rendi conto quanto è oscuro ciò che vivo?
    Non me la sento più di parlare di pareidolie e camuffi vari, voglio solo capire che cavolo è questo mondo che si racchiude anche in pochi bites di immagine :picchiatest

    #58113
    Anonimo
    Inattivo

    Per quanto riguarda la prima foto, io veramente ci vedo una faccia che urla verso il cielo.
    Ma qui siamo alla interpretazione personale.

    In realtà io la reputo (magari sbaglio) semplicemente un riflesso dovuto al lampione vicino… Ovviamente dato che i riflessi possono dare forme di ogni genere, in alcuni casi ci si vedono delle facce, in altre delle “figure” ma nella maggior parte non ci si vede niente… Solo che tendiamo a concentrarci su quelle forme a noi familiari ed a dimenticare tutte quelle che invece non lo sono nelle migliaia di foto in cui non vediamo niente.

    Tutto questo per dire che secondo me non c’è niente di paranormale nelle prime foto che hai postato.

    Le altre francamente non riesco a capire cosa siano, non ci vedo niente di strano, ma magari è un mio limite ;)

    #58151
    Anonimo
    Inattivo

    No Anathema, non è un tuo limite. Sono state davvero troppo rare le persone che non sappiano vedere dopo una mia..pazzesca introduzione. Ho il sospetto che tu stia guardando le foto da un telefono, o da un tablet, e non da un normale schermo pc.
    Le foto non sono mai evidenti, non somigliano minimamente al nostro concetto di fotografia. Bisogna solo insistere con lo sguardo, essere un pò pazienti, distinguere sfondo e cose o persone che stanno sopra lo sfondo. Già il fatto che non abbiano la stessa composizione dello sfondo..scarta pareidolia e questioni simili.
    I riflessi dei lampioni non hanno occhi azzurri, ne denti, ne espressione. Possono tuttalpiù essere antropomorfi, non avere tratti umani.
    Basta giocare un pò con lo zoom e soffermarti per vedere che dico il vero.
    Le ultime immagini sono prese per la strada (la foto è sempre quella), non presso la luce del lampione. Ma loro appaiono lo stesso, totalmente estranei allo sfondo che dovrebbe comporli.
    Hai visto il bambino nudo alle terme? Inflarossi, saturazione e filtri di ogni tipo mi dico che quel bambino non è composto di terra e pietre, ma di qualcosa di “diverso”. Questo per me è decisamente paranormale.

    #58152
    Anonimo
    Inattivo

    Io sto guardando da tablet,le immagini non sono nitide….comunque li vedo.
    La cosa che mi lascia perplessa è il fatto che tu possa scorgere i volti ad occhio nudo…
    Io devo ingrandire e illuminare la foto per scorgere qualche cosa che posso considerare anomalo!

    Sicuramente hai sviluppato questa tua particolarità con il tempo ,ma forse non è solo l’occhio allenato…
    Si potrebbe parlare di sesto senso?

    #58153
    Anonimo
    Inattivo

    Se un giorno ti capita di guardare il cartellone pubblicitario di un’agenzia di viaggi, e li vedi che prendono il fresco fra alberi secolari..qualche domanda te la fai.
    Non sono in tutte le immagini. Ma quelle in cui sono presenti le sento “chiamarmi”. Non so spiegarlo, mi sento che ci sono, e già dal primo sguardo riesco ad individuare le potenziali figure.
    La notte, seduto al buio col mio pc..sai cosa succede.
    Sesto senso… Io credo solo di aver sviluppato un modo di vedere diverso, più profondo, e di scorgere altro. Si è acutizzato col semplice esercizio, perchè la curiosità è sempre stata più feroce della paura.
    Ad ogni modo..ho sempre ben monitorato il mio stato di salute, non vedo spiriti per strada (salvo eccezioni), non ho mai riconosciuto un volto anche solo minimamente conosciuto, e non ho mai visto figure minacciose o ostili.
    E’ la curiosità a consumarmi, non ho alcun tipo di timore. Ricordi il discorso della coscienza, si?
    Continuo a cercare una risposta tecnica, ma ogni supposizione sembra..razionalmente ed elettronicamente impossibile.
    Sono stato decisamente cauto finora. Il peggio deve ancora venire.

    #58154
    Anonimo
    Inattivo
    Ciuccolo wrote:
    Se un giorno ti capita di guardare il cartellone pubblicitario di un’agenzia di viaggi, e li vedi che prendono il fresco fra alberi secolari..qualche domanda te la fai.
    Non sono in tutte le immagini. Ma quelle in cui sono presenti le sento “chiamarmi”. Non so spiegarlo, mi sento che ci sono, e già dal primo sguardo riesco ad individuare le potenziali figure.
    La notte, seduto al buio col mio pc..sai cosa succede.
    Sesto senso… Io credo solo di aver sviluppato un modo di vedere diverso, più profondo, e di scorgere altro. Si è acutizzato col semplice esercizio, perchè la curiosità è sempre stata più feroce della paura.
    Ad ogni modo..ho sempre ben monitorato il mio stato di salute, non vedo spiriti per strada (salvo eccezioni), non ho mai riconosciuto un volto anche solo minimamente conosciuto, e non ho mai visto figure minacciose o ostili.
    E’ la curiosità a consumarmi, non ho alcun tipo di timore. Ricordi il discorso della coscienza, si?
    Continuo a cercare una risposta tecnica, ma ogni supposizione sembra..razionalmente ed elettronicamente impossibile.
    Sono stato decisamente cauto finora. Il peggio deve ancora venire.

    Spesso alle domande che ci poniamo abbiamo una risposta,non buttata li a caso,perché si ha provato e riprovato strade con risposte non soddisfacenti….mi sembri un tipo che non si accontenta di quello che è, ma piuttosto il perché!
    Hai una risposta di quello che possono essere o volere questi volti da te?

    #58155
    Anonimo
    Inattivo

    Non la ho Dem. Il primo pensiero naturalmente è stato “defunti”, anche se mi sembra riduttiva come spiegazione. Considera che ci sto riflettendo di questi tempi, ma è qualcosa che mi ha accompagnato un’intera vita.
    Vogliono comunicarmi qualcosa? Vogliono avvisarmi? O vogliono consolarmi in previsione di qualcosa di tragico? Le domande che mi pongo sono una miriade.
    Eppure non avverto inquietudine.
    Si, sono il tipo che i discorsi vuole capirli per intero. Una mente da..ispettore, se non da scienziato :-)
    Mai avuto paura di imparare dalla fisica o dalla medicina, anche se solo da profano. Senza una base positivista starei ancora a dar la colpa..ai Black Sabbath…

    #58162
    Anonimo
    Inattivo

    Ho capito….non è facile darsi la risposta giusta,a volte si trova chi può aiutarci a farlo…te lo auguro!

    #58163
    Anonimo
    Inattivo

    Grazie Dem. Il nome di questo forum è abbastanza visibile nelle ricerche, di sicuro qualcuno capace di spiegarmi lo incontro. Magari sono perso in una cavolata, ma il fatto di non trovare spiegazioni..mi inquieta un pochino.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.