Chiudi

Il mio cervello ha avuto un reset?.

  • Questo topic ha 13 risposte, 8 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 5 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Post
  • #23525
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutti, vorrei raccontarvi la mia esperienza e mi piacerebbe avere un confronto con voi.
    Avevo solo 12/13 anni e per una stupida scommessa baciai un ragazzino, ma di quel bacio ricordo solo il momento in cui le labbra si sono toccate e il momento in cui si sono staccate: tutto ciò che è successo in quell’attimo lo ricordo con un vuoto totale, solo un immagine buia. Non ho idea di quanto sia durato, di quali emozioni provai, nulla. É come se il mio cervello si fosse resettato. É molto difficile da descrivere, perché una volta tornata in me ho avuto come la sensazione di non essere stata lì, come se la mia mente si fosse staccata dal mio corpo, ed è stato terrificante. Ancora adesso, dopo anni, lo ricordo con paura.
    Qualcuno di voi sa darmi una spiegazione, o ha vissuto un’esperienza simile? C’è un modo per poter “rivivere” quel momento in modo da provare a capirlo?

    Grazie

    _occhiblu

    #70507
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Occhiblu,
    ti faccio una domanda, prima di darti il mio personale parere.
    Si è trattato del tuo primo bacio?

    #70514
    Anonimo
    Inattivo

    Si era il mio primo bacio

    #70515
    Anonimo
    Inattivo

    Non potrebbe semplicemente essere un “ricordo” confuso dal tempo e dalla fortissima emozione che sicuramente hai provato, visto che si è trattato del tuo primo bacio?
    A volte le emozioni forti mandano in pappa il cervello e più passano gli anni e peggio le si ricorda.
    Forse è solo questo. Voglio dire, non ci vedo nulla di strano in quel che hai raccontato… sembra solo una bella emozione, talmente forte, da averti fatto dimenticare (a mente lucida) cosa hai realmente provato.
    E’ una cosa assolutamente normale, che viviamo un po’ tutti, nel corso della vita.
    Quanti anni sono passati da allora?

    #70516
    Anonimo
    Inattivo
    occhiblu wrote:
    Si era il mio primo bacio

    E per scommessa…

    #70517
    Anonimo
    Inattivo

    Sono passati circa 8 anni, eppure la sensazione di paura quando ci ripenso è sempre la stessa.
    Le emozioni che ho provato dopo il bacio non erano piacevoli, e l’unica cosa che ricordo è un buio totale. Capisco perfettamente il tuo ragionamento, ma quello che voglio dire è che già da subito ho percepito il vuoto, non é successo con gli anni e con il tempo, sin da subito ho sentito un vuoto e ho visto tutto buio, per questo non credo che sia semplicemente un ricordo confuso.. non so, spero che tu riesca a capire quello che voglio intendere

    #70518
    Anonimo
    Inattivo

    Capisco perfettamente quel che vuoi dire.
    Magari non è stata una bella emozione, magari anzi è stata traumatica. Proprio perché lo hai baciato per scommessa e non per amore (o attrazione) la cosa ti ha in qualche modo traumatizzato.
    Questo spiegherebbe il buio e la sensazione brutta che associ a questo ricordo.

    #70519
    Anonimo
    Inattivo

    Si questo ha senso anche per me..

    #70508
    Anonimo
    Inattivo

    Proprio così occhiblu… Delle emozioni forti (il fatto che fosse il primo bacio, il fatto che fosse per scommessa che magari ha messo dentro anche emozioni negative ecc) possono assolutamente dare questo genere di fenomeni.
    E’ un po’ quello che può capitare quando si subisce un incidente, in cui, pur non perdendo conoscenza, si ha una sorta di black out “istantaneo” (a posteriori).

    Capita ed il fatto che ad oggi hai ancora sensazioni spiacevoli può essere spiegato in tanti modi, ma non voglio farti una analisi spicciola… Se però senti il bisogno di indagare più a fondo, ti consiglio di rivolgerti ad un psicoterapeuta, vedrai che ti sarà di aiuto per sviscerare tante delle sensazioni che ancora non riesci ad afferrare del tutto.

    #70523
    Anonimo
    Inattivo

    Vi ringrazio molto!

    #70531
    Anonimo
    Inattivo

    Anche io suppongo sia stato solo una questione emozionale, anche in situazioni ben più spiacevoli intercorrono attimi di cui non abbiamo ricordo, attimi in cui la coscienza lascia il posto a un istinto magari di sopravvivenza. Allo stesso modo nei momenti di particolare emozione positiva… può capitare che non ce li ricordiamo più. Che beffa eh?

    #70521
    Anonimo
    Inattivo

    Concordo assolutamente con la linea di quelli che mi hanno preceduto.

    Hai avuto una sorta di blackout dovuto all’emotività del momento (non necessariamente positiva, anzi la ricordi come un’emozione negativa)… è un po’ come se qualcuno ti avesse detto “Fai un salto dalla finestra”… tu per scommessa hai fatto il “salto” ma ad occhi chiusi e con il cervello disconnesso per la paura.

    #70520
    Anonimo
    Inattivo

    ciao, più che altro penso che, come dici tu, il cervello ha rimosso questa esperienza, è un meccanismo che si innesca nel cervello,come un autodifesa celebrale,non so se riesci a seguirmi… ti faccio un esempio, se ti è capitato di cadere,farti male,romperti un arto,il dolore col passare degli anni non lo ricordi più,sai che ti ha fatto male,quindi lo associ ad esperienze analoghe, è quello che ha fatto il tuo cervello… ossia immagazzinare l’esperienza creandone un rifiuto. parlo per esperienza :)

    #70509
    Anonimo
    Inattivo

    si tratta di normale degradazione della memoria episodica. Trovi molti articoli scientifici a riguardo.

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.