Chiudi

Il “lavoro” dell’Esoterista..

  • Questo topic ha 2 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 7 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #22176
    Anonimo
    Inattivo

    Noi viviamo immersi in un mondo di energie che forma il veicolo di manifestazione ,organizzato e “vivente” del Logos Planetario.

    L’uomo comune non si rende conto di questo mondo,ma l’Esoterista,grado per grado,avanzando nella Via Interiore,comincia a comprenderlo,fino a sapere ,un giorno,manipolare le energie stesse ( non includo in questo contesto la magia…! ).
    Allora i Divini Principi Interiori si trasformeranno gradualmente in attività esteriori.

    Il “lavoro”dell’Esoterista è quello di trarre dallo stato di latenza,le qualità Divine nascoste,di realizzare ciò che in potenza e di portare in manifestazione quello che è latente.
    L’Esoterista,come lo scienziato ( ovviamente con le dovute ed ovvie differenze )studia e “ricerca”le Energie;l’Esoterista,però,non ha un laboratorio di ricerca,in quanto tutto il “lavoro” lo svolge nel suo interiore.

    Il vero Esoterista è un essere rara…,però migliaia di persone si “attivano”per essere in grado di Servire la Gerarchia Planetaria con specifiche funzioni che richiedono però preparazione.
    Ed il modo per giungere a tale preparazione è la Vita dell’Anima.

    Non bisogna aspettare di diventare << perfetti>> ( come molti affermano … )ma è sufficiente irradiare un poco dell’Amore dell’Anima…
    Ha poca importanza il posto dove siamo inseriti nella vastità del pianeta…
    Viviamo in un organismo che ci offre l’opportunità di imparare e di sviluppare qualità necessarie per coadiuvare la Gerarchia Spirituale e l’umanità.

    Il nostro “posto” è quello giusto attualmente,perchè siamo dove la nostra Anima desidera “lavorare”…

    #59307
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao alceste,scusa,quali sono le specifiche funzioni per servire la Gerarchia Planetaria?
    Potrei pensare subito all’amore di ogni singola anima che va ad unirsi a tutto l’amore delle altre..riscoprendosi una energia importante e potente. .
    ma se parli di specifiche funzioni rimango spiazzata…

    #59309
    Anonimo
    Inattivo

    @DEM
    Sono molte le specifiche funzioni per poter essere d’aiuto nel Servizio alla Gerarchia Bianca…
    A questo proposito è molto specifica la comprensione dei 7 Raggi,poichè per ognuno di essi vi è la nostra nota dominante,propria della nostra Anima e che pertanto porta in manifestazione,su questo piano terrestre,la sua influenza.

    Per esempio noi visualizziamo il “cammino” verticale della Luce che si estende verso tutti i regni della natura;
    Visualizziamo anche l’irradiazione orrizzontali di questa Luce con lo scopo principale di illuminare le menti degli uomini verso una nuova comprensione della vita…

    Naturalmente per compiere questo”lavoro” occorre sviluppare ( e tu giustamente lo affermi )l’energia dell’amore per equilibrare quelle della Mente e della Volontà.

    Perdere di vista il nostro interesse personale ed acquisire spontaneità a “servire”,in modo saggio,l’umanità:quel che abbiamo ricevuto gratuitamente,gratuitamente lo diamo al prossimo ma vivificato dalla nostra consapevolezza e conoscenza di questa azione.

    Il lato esterno dell’attività di “servizio” è comunemente inteso come l’aiuto ai poveri ( oggi slo siamo tutti… )ai bisognosi,agli afflitti,agli infermi…
    Le specifiche funzioni sono le nostre facoltà portate in manifestazione dall’Anima:quindi è già avvenuta l’unione Anima-mente,la Realizzazione;senza questo passaggio importantissimo,rimane ancora l’ostacolo dell’ego che ci impedisce di Servire lo Scopo della Gerarchia Planetaria…

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.