Chiudi

ho perso un bambino e lo sento parlare.

  • Questo topic ha 6 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 8 anni, 2 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #21910
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutti, ho perso (aborto spontaneo) da poco un bambino che stava per entrare nel terzo mese.. verso luglio-agosto.. ora siamo ad ottobre e da un mese a questa parte ho cominciato a sentire una voce quando sono sola. Sembra la voce di un bambino, è morta e spenta, come se parlasse sottovoce però è fredda.. Dice cose tipo:

    ti voglio bene
    perchè non mi vuoi?
    mi volevo chiamare Stefano
    voglio venire li

    La voce appare dal nulla e poi scompare, dice solo piccole frasi.. e poi riappare quando sono sola ma non ha mai fatto un discorso. Cosa può essere?

    #57660
    Anonimo
    Inattivo

    Purtroppo quello che descrivi deve essere stato un avvenimento molto traumatico per te.
    Non voglio essere poco delicato, quindi capisci che ti parlo sinceramente e con il massimo rispetto, ma in una situazione come questa, prima di cominciare a pensare a questioni paranormali, dovresti pensare di parlarne con qualcuno in grado di aiutarti a superare questo momento che suppongo non sia dei più facili.
    Considera che molto raramente capita di sentire distintamente le voci di entità, quindi fossi in te cercherei soprattutto di superare questo momento e poi, e solo poi, comincerei a pensare a possibili fenomeni paranormali.
    In bocca al lupo!

    #57661
    Anonimo
    Inattivo

    @Cicibì

    Mi spiace per quello che ti è accaduto.

    Sinceramente però escludi l’idea che quella voce che senti possa appartenere al figlio che si stava formando in te.

    Questo perchè a due mesi l’Anima non ha ancora la possibilità di permeare un corpo;la Discesa definitiva e completa avviene infatti al momento della nascita.

    Inoltre non si è neanche potuta formare una Coscienza della personalità,non essendosi nemmeno completato il sistema neurologico fisico.

    In questo caso si tratta di “allucinazioni uditive” dovute indubbiamente al forte stress che hai provato e continui a provare.

    #57662
    Anonimo
    Inattivo

    innanzitutto, ti sono vicino, qualche anno fa mia moglie ebbe un’esperienza così , ma immediata, al primo mese, e fu traumatica, sii forte e non ti abbattere

    Sul fenomeno, mi sento di escludere qualsiasi voce, la suggestione ci fa brutti scherzi quando siamo molto provati a livello nervoso, e quindi deboli

    #57666
    Anonimo
    Inattivo

    Mi spiace per ciò che ti è accaduto!
    Le voci che senti sono sicuramente dovute allo stress per la brutta esperienza che hai appena passato!
    Cerca per quanto sia possibile di concentrarti su qualcosa di positivo!

    #57663
    Anonimo
    Inattivo
    Cicibi wrote:
    Ciao a tutti, ho perso (aborto spontaneo) da poco un bambino che stava per entrare nel terzo mese.. verso luglio-agosto.. ora siamo ad ottobre e da un mese a questa parte ho cominciato a sentire una voce quando sono sola. Sembra la voce di un bambino, è morta e spenta, come se parlasse sottovoce però è fredda.. Dice cose tipo:

    ti voglio bene
    perchè non mi vuoi?
    mi volevo chiamare Stefano
    voglio venire li

    La voce appare dal nulla e poi scompare, dice solo piccole frasi.. e poi riappare quando sono sola ma non ha mai fatto un discorso. Cosa può essere?

    E’ il classico problema degli spiriti che hanno un ego infantile da realizzare e illuminare, questo figlio che hanno incorporato vuole rimettersi alla prova e ri-discendere quaggiù, lo spirito suo (o IO SUPERIORE) non riesce a lasciarlo in altri mondi astrali e celesti .. e questo suo figlio-incorporato si lamenta si lamenta e vuole reincarnarsi in un corpo umano ..corpo che viene creato da un rapporto fisico amoroso-sessuale di due persone viventi qui, esse generano infatti colo il corpo “cellulare-atomico” che farà da contenitore all’anima che si reincarnerà dentro a quel cuore-cervello .. di quel nuovo corpo che lo conterrà “come un Vestito ricopre una pelle .. in questo caso la pelle dell’anima” .. ovvero quell’ego mentale che è figlio incorporato del Corpo Spirituale dell’IO Superiore (che è sempre lui ..ma è la parte più elevata di lui stesso .. parificabile a un Padre che è anche un Santo e Vera Coscienza Sua ..Universale e infinita).

    Questo Baby :bounce: (l’ego figlio) è anima NON RISOLTA INTERIORMENTE .. ha dei problemi psicologici, ha avuto batoste in altre esistenze e non si arrende alla sua Coscienza Spirituale: ha qualcosa da dire ancora.. vuole ancora vivere ed esprimersi qua .. nel piano materiale.

    Consideriamo che il piano materiale fisico è in realtà solo un piano intermedio, un piano zero ..tra 7 piani inferiori (astrali negativi) e 7 piani superiori (piani poetici, filosofici, ..ecc.. sino al 7° cielo o Paradiso del Dio Creatore degli universi astrali-fisici-celesti).

    Queste affermazioni di quest’animuccia in pena (sicuramente avrà delle Ragioni sue ben precise .. eh .. intendiamoci)

    Quote:
    ti voglio bene
    perchè non mi vuoi?
    mi volevo chiamare Stefano
    voglio venire li

    potrebbero sembrare o apparire dei meri vagheggiamenti illusori della sua persa “Madre terrena (chi ha aprto questo topic) che lo ha perso per motivi fisici o eventi negativi :hahaha:

    .. ma in realtà .. haimè .. sono proprio le domande tipiche che questi esserini “del tutto non sviluppati a livello animico” pongono sia ai loro Genitori fisici del corporeo che al proprio Spirito Coscienza o IO SUPERIORE.

    E ve lo dico per esperienza diretta sia qui che in astrale: siamo tutti cosi… :rolleyes: : impression :biggrin: e questa parte “infantile” vuole rimettersi alla prova sincheè una volta che si svilupperà in modo intelligente con altre vite ed esperienze ..si Illuminerà e crescerà ..con una evoluzione dell’anima ritornerà finalmente nel proprio :aa: Padre che è il suo più alto CORPO SPIRITUALE o IO Superiore o Coscienza individuale infinita :P :biggrin:

    [img]http://pianetablunews.files.wordpress.com/2014/08/ecc6a-animaantica.jpg?w=483&h=362[/img]

    #57934
    Anonimo
    Inattivo

    Buonasera a tutti, sono un nuovo membro di questo forum. Credo che avere un aborto per una donna sia davvero qualcosa di traumatico. Comunque, la mia teoria su questo caso può essere molto più semplice: potrebbe trattarsi di uno spirito burlone, ovvero quelle larve che si divertono a spese di un individuo che soffre. ciò comunque non toglie che possa davvero essere lo spirito del bambino mai venuto alla luce, in quanto l”anima come ben sappiamo è immortale. Può essere, che sia fallito il tentativo da parte di un anima di reincarnarsi in un involucro fisico e quindi, tale fallimento non sarebbe stato accettato dalla coscienza in questione, che potrebbe essere vincolata in uno spazio intermedio, fra la sfera materiale e quella astrale. prima o poi comunque, l’essere di luce sarà in grado di riportarlo indietro ed egli sarà in grado di scegliere di compiere un’altra reincarnazione. Comunque sia, la mia è solo un’ipotesi. ciao a tutti.

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.