Chiudi

faccia nel fumo, inquietante. HELP!.

  • Questo topic ha 15 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Autore
    Post
  • #22304
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutti! ci siamo appena registrati e vorremmoil vostro parere su questa foto a dir poco incredibile. L’abbiamo scattata poche ore fa e ci siamo accorti che nel fumo di una semplice sigaretta è emersa un volto abbastanza inquietante .. potete analizzarla, aiutateci a capire se è solo una coincidenza o magari qualcosa di più?
    c’è da dire però che il nostro allarmismo deriva da molti fattori.. in quella casa qualche tempo fa è morto un uomo e il proprietario(il ragazzo di cui il volto è stato censurato per motivi di privacy), essendo scettico riguardo fenomeni paranormali si è voluto “divertire” con altri amici cercando di contattare delle entità mediante delle (chiamiamole) sedute spiritiche che sembravano del tutto fallimentari. qualche mese dopo ci accorgevamo che l’atmosfera nella casa era diventata un po’ più macabra ma nonostante ciò lo scetticismo del ragazzo persisteva. oggi, la prima prova tangibile dopo molte sensazioni. Il volto non sembra appartenere alla persona deceduta ma non sembra essere nemmeno un ospite simpatico. cos’è successo secondo voi? è una coincidenza? e in caso avete delle possibili soluzioni? vi assicuriamo che non vi è stata alcuna manomissione digitale e che la foto è autentica al 100 % escluso il cerchio fatto con PAINT. Aiutateci a saperne di più. Grazie

    #59949
    Anonimo
    Inattivo

    Strano si veda solo la faccia (molto bene) e il resto..?
    Se fosse vero (se) si tratta di un Sakka, è solo un demone, niente di pericoloso, lui fa il suo lavoro, magà ha sentito che chiamavate e non arrivando l’altro si è fatto avanti lui.
    Fategli delle domande, se prende voce e vi risponde .. allora è vivo.
    Se non risponde o è un’illusione oppure è muto o deboluccio del suo, quindi ancor meno preoccupante..
    §:D

    #59950
    Anonimo
    Inattivo

    A me sembra uno di quei fake fatti con app smartphone.

    #59964
    Anonimo
    Inattivo

    Ti assicuro che non è così , secondo te avevamo tempo da perdere giusto per il gusto di postare una foto su questo sito ? No caro.
    Ognuno è libero di credere a ciò che vuole , ed anche di non credere, per questo con la gente come te non mi ci applico nemmeno . Grazie delle risposte .

    #59977
    Anonimo
    Inattivo

    Su, non c’è bisogno di scaldarsi.
    Tutti i pareri sono benaccetti finché ci si porta rispetto. :)

    La faccia comparsa nel fumo è strana. Qualcuno ti ha già fornito una possibile risposta paranormale. Se vuoi una risposta razionale… ti potrei dire che si tratta di pareidolia. Sta a te valutare a ciò che ritieni più plausibile.

    #59978
    Anonimo
    Inattivo

    Escludendo la manomissione della foto, anche io sono più per votare la tesi della pareidolia.

    Pace e amore però :birra:

    #59981
    Anonimo
    Inattivo

    Scusate Paranormal e Nyma ma qui di pareidolia vedo ben poco , per questo ho pensato ad una di quelle app da smartphone che ti applicano in automatico facce trasparenti, proprio perche’ e’ molto definita, si vedono persino i denti.
    Smokeface , il mio parere non voleva essere offensivo nei tuoi confronti, ho solo detto cio’ che mi e’ parso di vedere , guardando la tua foto simile ad altre gia’ viste scattate con applicazioni di cui sopra.
    Non e’ che per caso qualche tuo amico ti ha voluto fare uno scherzo?
    Anche perche’ il tutto lo si realizza nel giro di 10 secondi al massimo e se chi ha scattato la foto voleva farti uno scherzo direi che ci e’ riuscito.

    #59984
    Anonimo
    Inattivo
    Kasparov wrote:
    Scusate Paranormal e Nyma ma qui di pareidolia vedo ben poco.

    Nessun problema. Puoi vederci quello che vuoi. Siamo qui per dare opinioni, non verità assolute. Se qualcuno avesse la verità assoluta, potremmo smettere di parlare di paranormale. Lancillotto, per esempio, ci vede un demone Sakka. A lui non dici “scusa ma qui di demoni Sakka vedo ben poco” ? A ognuno la sua. 😉
    Deciderà Smokeface quale ipotesi gli piace di più.

    #59985
    Anonimo
    Inattivo
    Kasparov wrote:
    Scusate Paranormal e Nyma ma qui di pareidolia vedo ben poco ,

    A dire il vero esistono delle pareidolie così ben definite nei dettagli che hanno dello stupefacente, dell’incredibile. Ad esempio su una rivista le ho viste pure sulle melanzane una volta ed erano sicuramente melanzane e sono certo che non è opera di photoshop.

    Quindi non escluderei la cosa vista l’alta definizione dei dettagli

    #59988
    Anonimo
    Inattivo

    A questo punto la domande sorge spontanea, come discerni le due cose?
    Come fai a dire che si tratta di una vera foto paranormale da semplice pareidolia?
    Visto che i dettagli sono ininfluenti e che una qualsiasi immagine su una melanzana seppur con molti dettagli e’ semplice pareidolia a questo punto qualsiasi immagine simil-umana che scattiamo e’ solo pareidolia e non esiste il paranormale.

    #59986
    Anonimo
    Inattivo

    Nyma , semplicemente xche’ tra le due, sempre che la foto sia reale ed ho gia’ espresso il mio punto di vista, il fatto che sia un demone e’ piu’ vicino al fatto che sia pareidolia, almeno visivamente parlando.
    Ovviamente il tutto IMHO

    #59989
    Anonimo
    Inattivo
    Kasparov wrote:
    A questo punto la domande sorge spontanea, come discerni le due cose?
    Come fai a dire che si tratta di una vera foto paranormale da semplice pareidolia?

    Il fatto che la pareidolia nell stragrande maggioranza dei casi, secondo me, è la risposta più probabile, non vuol dire che sia la verità. Forse la verità al 100% delle cose non si potrà mai sapere. Però si può dare una plausibile supposizione.

    Personalmente credo che per sospettare la presenza di un’entità la foto debba essere solo una di una collezione concreta di prove.

    Faccio un esempio: si dice che durante le apparizioni delle entità spiritiche spesso la temperatura scenda di colpo nell’intero ambiente. Se durante un’indagine il nostro termometro segna una diminuzione di temperatura, bisogna fare altre valutazioni prima di “allarmarsi”. Da solo l’abbassamento, seppur repentino, non può essere sufficiente per sospettare un evento paranormale: basta uno spiffero, una corrente d’aria per quanto impercettibile, lo spostamento di aria dovuto da un fancoil, che viene recepito da un termometro sensibile. Tenderei a sospettare un evento paranormale solo se oltre all’abbassamento della temperatura dell’intero ambiente succedono, nello stesso momento, altre anomalie difficilmente spiegabili.

    In parole povero, se il nostro amico ci avesse detto che quella foto era scattata mentre una sedia lievitava non avrei pensato alla pareidolia :-)

    #59992
    Anonimo
    Inattivo

    Ok ho capito, quindi tutte le foto sin’ora scattate , senza un background di prove concomitanti sono pareidolia giusto?
    Buono a sapersi. :)

    #59998
    Anonimo
    Inattivo

    Più che “sono”, direi “è molto probabile che siano” : si si : Per credere alla probabilità più remota ci vorrebbe qualche prova in più.

    E’ un po’ come quando si fa un esame medico, ci sono condizioni che possono voler dire con larga probabilità che si tratti di una cosa tranquilla e un remoto caso di qualcos’altro. Una febbre può essere sia un raffreddore che l’ebola, ma direi che per pensare ad ebola necessita qualche sintomo in più. Poi ci sono casi in cui chi ha urlato “ebola” ad ogni persona con febbre passatagli davanti ha avuto infine ragione, ma quante volte ha sbagliato?

    #59999
    Anonimo
    Inattivo

    Ho importato in photoshop la foto ed ho regolato alcuni parametri di luminosità e contrasto. Senza manipolare nulla nei pixel.
    Ecco il risultato. A me pare estremamente difficile che si tratti di pareidolia, se non impossibile. Con questa nuova regolazione la faccia sembra il risultato di un oggetto tridimensionale: osservate bene naso, occhi, bocca, mento. Le superfici sporgenti sono illuminate, mentre quelle rientranti sono in ombra. Si vedono anche i denti, la curvatura sotto il labbro e perfino traccia dei capelli.

    Ciò che mi insospettisce è che il file non possiede più alcuna informazione sui METADATI, cioè quei dati che ti permettono di risalire a modello fotocamera, durata e tempo di esposizione, ecc. Questo può essere giustificato dalla manipolazione fatta per “censurare” il viso della persona presente nella foto. Ma purtroppo spesso è anche indice di uso di photoshop. In poche parole senza il file originale, la foto rimane ancora più sospetta.
    [attachment=819]regolata.jpg[/attachment]

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.