Chiudi

evp ei gruppi di ricerca – un vostro parere per favore!.

  • Questo topic ha 37 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 12 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 38 totali)
  • Autore
    Post
  • #23450
    Anonimo
    Inattivo

    ragazzi vedo che c’è gente molto preparata sull’argomento,quindi avevo pensato se mi era possibile chiedervi un parere..
    mi spiego,sono circa due mesi che seguo una pagina di ricerca del paranormale su facebook,sin qui nulla di strano,solo che non capisco come facciano nel registrare sempre e dico sempre anomalie in ogni EVP..e con anomalie non intendo rumori di vento disturbi ambientali e via dicendo..in questi evp si ascoltano in modo chiaro voci bisbiglii e addirittura colpi che sè presi alla sprovvista mentre si ascoltano,ti vola di mano il cellulare,questo non è successo personalmente a me,ma tra i commenti si legge anche questo da gente molto impaurita..
    adesso mi chiedo secondo voi è possibile?o si tratta di file audio manipolati?

    qui un ultimo loro EVP

    #69519
    Anonimo
    Inattivo

    scusate ma scaricar video e audio da facebook è un problema,il file audio sopra si è interrotto forse per la connessione scadente..vi allego qui l’audio dall’inizio alla fine…la parte per me molto dubbia è alla fine della registrazione..all’inizio il pianto del bambino è chiarissimo..io se proprio voglio sbilanciarmi per me è un fake.ma sarei felice nel leggere anche il vostro di parere..
    [attachment=1363]Questoèunestrattofiltratoedamplificatodellaregistrazioneeffettuatap…-2.mp4[/attachment]

    #69520
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao Siva,

    è veramente interessante; ad un primo ascolto sembra (e ripeto: sembra) originale ma stasera, con calma, proverò a fare un po di analisi.
    Il gruppo che segui da qualche dettaglio sulla loro registrazione (metodologie, strumentazione,…)?

    ciao&Grazie
    SG

    #69532
    Anonimo
    Inattivo

    ciao specialguest so’ che usano strumenti professionali,fotocamere full spectrum,termocamera e registratore digitale con microfono molto sensibile..l’aereo che sentite nel momento della diretta sorvolava le loro teste quindi non fateci caso,il cane per esempio io non l’ho sentito durante la diretta,ma non nè sono sicuro,dovrei riguardarmi il video..
    ultima cosa,non so’ se da regolamento mi è possibile citare la pagina(anche sè a dire il vero un indizio c’è già)in modo che chiunque possa andare a vedereper poi farsi un idea del tipo di lavoro e di strumenti da loro usati,ma so’ per certo che han degli ottimi strumenti..

    #69533
    Anonimo
    Inattivo

    Concordo con Specialguest, la registrazione è interessante. L’ audio è inquinato da rumori ambientali, ma qualcosa cè… qualcosa degno di attenzione e di ulteriore analisi è stato catturato.

    #69521
    Anonimo
    Inattivo

    Buonasera a tutti!

    Ecco stilata da Daniele Lionello, la lista della strumentazione utilizzata da lui e Nicoletta NB Branco durante le ricerche:

    ATTREZZATURE FOTOGRAFICHE
    NIKON D810
    NIKON D750
    NIKON D5200
    CANON EOS 450D
    SONY CYBER-SHOT DSC-W800 – FULL SPECTRUM (UV – IR)
    FUJI S 5600 – FULL SPECTRUM (UV – IR)
    OBIETTIVI 14/24 F2,8 – 70/200 F2,8 – 18/105 F3,5-5,6

    ATTREZZATURE DI RIPRESA PORTATILI
    SONY HDR PJ410
    FHD NIGHT VISION
    PANASONIC HC-V160

    ATTREZZATURE DI RIPRESA FISSA
    N° 8 TELECAMERE FULL HD ottica fissa 3.6mm e illuminatore infrarosso (¢5x 36pcs led)
    N°1 DVR EACH ITALY 8 CANALI HD CON CAPACITA’ DI MEMORIA 4TB
    N° 8 CAVI SCHERMATI BNC DA MT. 20
    N° 1 MONITOR HD PER VISIONE IN REAL TIME

    STRUMENTAZIONE
    N° 3 RILEVATORI CAMPI ELETTROMAGNETICI USA K II 0 > 20Mg
    N° 2 RILEVATORI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI ED ELETTRICI
    N° 1 RILEVATORE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI 3D (3 ASSI)
    N° 3 RILEVATORI DI PRESENZA PIR
    N° 1 TERMOCAMERA FLIR
    N° 5 TERMOMETRI DIGITALE LASER A 2, 5 E 15 PUNTI
    N° 4 ILLUMINATORI RAGGI UV (Ultravioletti)
    N° 2 ILLUMINATORI RAGGI IR (Infrarossi)
    N° 1 TERMOMETRO/IGROMETRO DIGITALE A LETTURA ISTANTANEA
    N° 2 RILEVATORI DI CAMPI ELETTROSTATICI E-FIELD (IONO-ELETTRICI)
    N° 1 RILEVATORE DI CARICHE ELETTROSTATICHE DOVUTE A REPENTINE VARIAZIONI DI UMIDITA’ E TEMPERATURA
    N° 1 RILEVATORE DI VARIAZIONI ELETTROSTATICHE A DOPPIA ANTENNA
    N° 1 RILEVATORE DI CAMPI ELETTROSTATICI A 12 SENSORI
    N° 2 GRIGLIE LASER 500 PUNTI
    N° 1 GEOFONO AD ALTISSIMA SENSIBILITA’
    N° 1 REGISTRATORE PER GEOFONO
    N° 4 REGISTRATORI SONY HS SENSIBILITA 9HZ – 30KHZ
    N° 1 REGISTRATORE PER FREQUENZE ULTRASONICHE

    SOFTWARE DI ELABORAZIONE
    AUDACITY CON ANALISI DELLA FREQUENZA TEMPORALE (FFT) E ANALISI DELLA FREQUENZA TEMPORALE (TFFT)
    SONIC VISUALIZER – ANALIZZATORE DI SPETTRO AUDIO

    SOFTWARE POST-PRODUZIONE VIDEO
    AVIDEMUX

    questa è una loro foto scattata durante una ricerca con fotocamera con lampada UV un pochino dubbia non vi pare?
    [attachment=1365]26169712_208239453072636_5960914359162536310_n.jpg[/attachment]

    #69522
    Anonimo
    Inattivo

    In effetti…………
    l’hai scaricata da FB vero?
    C’è qualche posto dove mettono a disposizione gli originali?

    Ciao&Grazie,
    SG

    #69523
    Anonimo
    Inattivo

    Ad una veloce analisi, l’immagine sembra reale e non modificata.
    Ma in effetti potrebbe essere il frutto di una buona manipolazione; certo, leggere “Photoshop 3.0” tra i dati exif non è sicuramente un buon segno.
    :|

    SG

    #69534
    Anonimo
    Inattivo
    Specialguest wrote:
    Ad una veloce analisi, l’immagine sembra reale e non modificata.
    Ma in effetti potrebbe essere il frutto di una buona manipolazione; certo, leggere “Photoshop 3.0” tra i dati exif non è sicuramente un buon segno.
    :|

    SG

    Si è vero…però, potrebbe trattarsi dei dati di conversione del formato?

    #69535
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao,

    sono andato anch’io per curiosità a guardare la loro pagina Facebook e, tra tante foto che secondo me non ritraggono proprio nulla, mi ha colpito questa che tu hai inviato. In effetti la figura femminile che cammina nel corridoio sembra piuttosto evidente, e parlare di pareidolia in questo caso mi sembrerebbe poco appropriato.
    Se anche fosse pareidolia, sarebbe un caso eccezionale perché quasi invariabilmente tutti i commenti che ho letto alla foto parlano della stessa cosa, cioè una figura femminile, vestita con una sorta di vestaglia bianca, capelli neri, e ai piedi dei calzini o ciabatte bianche.
    Come ha scritto Specialguest, bisognerebbe richiedere il file originale per maggior garanzia e in ogni caso, a volte ci vuole un vero esperto per capire se anche gli exif siano stati alterati. Perché è possibile aprire una foto alterata con Photoshop, ad esempio, e poi eliminare i dati che fanno riferimento a quest’ulimo, poi usare un software che edita gli exif e falsificarli per farli sembrare come usciti dalla sola fotocamera. Anche qui ci potrebbe essere la possibilità di capire se siano stati contraffatti, in alcuni casi e per alcuni modelli di fotocamera. Comunque è un po’ complicato.

    #69536
    Anonimo
    Inattivo
    Gemini wrote:
    Specialguest wrote:
    Ad una veloce analisi, l’immagine sembra reale e non modificata.
    Ma in effetti potrebbe essere il frutto di una buona manipolazione; certo, leggere “Photoshop 3.0” tra i dati exif non è sicuramente un buon segno.
    :|

    SG

    Si è vero…però, potrebbe trattarsi dei dati di conversione del formato?

    Si si, certo che si; potrebbe essere un refuso di qualche resize per esempio.
    Per il resto quoto Valle in tutto; l’operazione non è banale ma è fattibile.

    Mi piacerebbe anche capire come mai la figura dovrebbe essere visibile agli ultravioletti: si manifesta alla stessa lunghezza d’onda?

    #69537
    Anonimo
    Inattivo

    E’ proprio ciò che mi domando spesso anch’io. Nelle ricerche si utilizza spesso l’infrarosso, in questo caso anche l’ultravioletto. Sono entrambi fuori dal range del visibile per l’occhio umano, il problema è che sono il primo al di sotto del nostro range di visione, ed il secondo al di sopra (parlo di frequenza sullo spettro elettromagnetico). Nella nostra limitata fettina di visibilità non vediamo né l’infrarosso né l’ultravioletto, e proprio lì si manifesterebbero le entità? Sia prima che dopo la nostra zona? Mah….

    #69538
    Anonimo
    Inattivo

    La lampada uv credo non abbia nessuna determinanza…la presunta apparizione sarebbe stata tangibile anche in un’ altro spettro della luce, gli infrared per esempio, o per lo meno a quelli visibili dall’ occhio umano….per non parlare di chi, in quel momento, potrebbe aver avuto occhi “diversi”.

    #69539
    Anonimo
    Inattivo

    Però, Gemini, sono andato a leggere i commenti e gli autori dell’indagine sostenevano, se non ricordo male, di non aver visto (nessuno di loro) la figura femminile al momento delle riprese, in maniera diretta, ma di averla visto solo dentro il monitor, in tempo reale.
    Sembrerebbe quindi che gli occhi umani non potessero vederla, senza la mediazione della videocamera e/o dell’illuminazione UV.

    #69540
    Anonimo
    Inattivo

    Va bene Valle, però dobbiamo considerare che nella maggior parte dei casi, se non tutti, queste palesazioni no permangono per molto…spesso si tratta di attimi in cui, per circostanze non ben definite, quali possono essere avversione, risentimento, paura, rancore etc, un’ entità riesca a dar fondo ad alcune energie che gli permettono di imprimere visivamente la loro presenza nella nostra realtà. Quindi sappiamo benissimo la limitatezza dei nostri occhi, che non può assolutamente competere con quella artificiale…è molto probabile che nessuno dei presenti in quel momento sia riuscito a cogliere l’ attimo, considerando anche distrazioni o, come spesso dico, poca attenzione.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 38 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.