Chiudi

elettrosensibilità.

  • Questo topic ha 4 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 2 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #23902
    Anonimo
    Inattivo

    mi ritengo un elettrosensibile
    in particolare posso rilevare se in una stanza è acceso un generatore di onda schummann, opur un generatore 5hz ed altri ancora.
    ho inviato richiesta al cicap di testare le mie affermazioni

    #74161
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao, è la prima volta che sento parlare di elettrosensibilità, ho cercato alcune informazioni e trovo che tu abbia sollevato un argomento interessante. Al momento però non saprei darti una risposta, mi servono più informazioni. Potresti raccontarci qualche tua esperienza? Cosa senti e cosa succede nel momento in cui percepisci la presenza di un generatore di un tipo o di un altro in una stanza?

    #74164
    Anonimo
    Inattivo

    Anche per me è la prima volta che sento parlare di elettrosensibilità…però scusa, mimmopacio, le onde Shumann sono presenti in modo naturale nell’ atmosfera, e quindi nell’ ambiente che ci circonda, e a diversi hz di frequenza…perchè dovresti percepirle solo in determinate circostanze dove si prevedono dei generatori?…

    #74165
    Anonimo
    Inattivo

    se effettuo un ciclo di terapia Tecar , dopo un po comincio a sentirmi ellttricamente carico, mi sento una certa sensazione di nausea e il sistema nervoso stimolato.
    Ho avuto problemi con un modem abbastanza potente che mi dava nausea.
    Infine ho degli strumenti che generano frequenze elettromagnetiche, ad esempio uno genera il campo Schumman, e riesco a percepire se è accesso o no in una stanza anche senza che io lo sappia.
    Tale frequenza è presente in natura , ma con generatori appositi la si può generare a potenza piu elevata.
    Ho altri generatori che stimolano il sonno ed altri stati mentali.
    Per un certo periodo ero affascinato dalle frequenze, in origine la frequenza schummann mi dava un benessere psicologico notevole, ma ben presto ho notato l’effetto troppo intenso sul snc , e la nausa conseguente, oltre ad una sensazione difficile da definire, come di eccitazione delle cellule del corpo e calore, quindi ho abbandonato tali esperimenti .
    Ho avuto problemi simili anche con uno strumento per magnetoterapia, avrei dovuto tenerlo acceso di notte per accellerare la riparazione di una frattura ma mi rendeva eccitato, non mi faceva dormire e mi dava nausea.

    #77133
    Anonimo
    Inattivo

    Dal momento che non sono un esperto nel settore, prendete il mio contributo con le pinze, ma vi riporto l’opinione espressa in un articolo di skeptoid.com, https://skeptoid.com/episodes/4352, che vi riassumo come segue:

    la risonanza di Schumann ha una frequenza di 7,83 Hz, cioè in un secondo l’onda elettromagnetica oscilla 7,83 volte. Dal momento che le onde elettromagnetiche viaggiano a circa 300.000 km/s, con un semplice calcolo si ottiene che la lunghezza d’onda di tale frequenza è di 38.287 km. Provate a figurarvelo, tra una cresta e l’altra dell’onda c’è tutta quella distanza, che è grossomodo pari alla circonferenza della terra.
    Per entrare in risonanza elettromagnetica, un oggetto, per esempio un’antenna, dovrebbe essere lungo quanto la lunghezza d’onda principale, oppure i suoi multipli o sottomultipli (armoniche). Il problema è che le varie armoniche diventano via via più deboli mano a mano che ci si allontana dalla lunghezza d’onda base.
    E il nostro corpo è minuscolo rispetto ad una lunghezza d’onda di più di 38.000 km. Al punto che tale onda per noi è praticamente nulla.

    Tuttavia…
    Secondo Wikipedia https://en.wikipedia.org/wiki/Electromagnetic_radiation_and_health, le frequenze molto basse, ELF (in cui si può fare rientrare la frequenza di 7,83), irradiate alla potenza nell’ordine del KV/m (kilovolt al metro) possono generare nel corpo umano una sensazione di fastidioso formicolio.
    Bisognerebbe chiedere ad un esperto, ma già 1 kv/m è un’energia enorme che non credo venga generata da nessun apparecchio casalingo.

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.