Chiudi

demoni e campi elettromagnetici.

  • Questo topic ha 10 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 3 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #23728
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutti, ho un quesito per chi ne capisce piu’ di me, cioe’ tutti… i demoni, hanno come i fantasmi il loro campo magnetico? e’ possibile rilevarli con il K2 o strumenti simili?

    Grazie

    #72468
    Anonimo
    Inattivo

    Certo, non lo sapevi che il K2 è certificato e garantito per la rilevazione dei campi magnetici dei demoni?
    L’unica cosa che invalida la garanzia è se trovi il diavolo in persona. In quel caso il dispositivo si rompe e non te lo sostituiscono.

    :) :) :) :)

    #72472
    Anonimo
    Inattivo

    Mi sa che ho sbagliato posto… questo deve essere il forum di Zelig

    #72473
    Anonimo
    Inattivo

    Vedi, Wild Goat, il paranormale non è scienza, quindi è impossibile dire con certezza che demoni ed entità in generale abbiano davvero un campo elettromagnetico. Detto questo, la tua domanda è interessante, e perdona Valle a cui ogni tanto piace scherzare. 😉
    Secondo me se fantasmi/entità hanno un campo elettromagnetico posso benissimo averlo anche i demoni. Ovviamente se il K2 reagisce in una determinata circostanza ci sono molti fattori da prendere in considerazione e valutare attentamente prima di allarmarsi per la presenza di un’entità.

    #72469
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao. Sono d’accordo con Nyma. Io posso dirti che qualsiasi entità è dotata di un proprio campo energetico, quindi in realtà anche se il K2, come qualsiasi altro strumento del genere, dovesse segnalarti qualcosa, non necessariamente vuol dire che è presente un “demone” nei dintorni. Quindi riassumendo, non è che i “demoni” hanno un loro preciso campo magnetico attraverso il quale poterli individuare, il K2 e simili possono soltanto indicarti eventualmente se c’è “qualcosa” nei paraggi. Poi bisognerebbe usare altri strumenti e fare ben altre indagini per capire la natura del campo rilevato dal K2.

    #72477
    Anonimo
    Inattivo

    Senza offesa, la domanda è posta maluccio, e può certo dare adito a risposte sarcastiche… Però non è del tutto priva di senso. “Se i demoni e i fantasmi esistessero, potrebbero avere un loro campo magnetico?” potrebbe essere una riformulazione più accurata della stessa, dato che l’esistenza di “demoni” e “fantasmi” è tutta da dimostrare, cari amici del forum.

    #72485
    Anonimo
    Inattivo
    Raenset wrote:
    Senza offesa, la domanda è posta maluccio, e può certo dare adito a risposte sarcastiche… Però non è del tutto priva di senso. “Se i demoni e i fantasmi esistessero, potrebbero avere un loro campo magnetico?” potrebbe essere una riformulazione più accurata della stessa, dato che l’esistenza di “demoni” e “fantasmi” è tutta da dimostrare, cari amici del forum.

    Ovviamente la mia risposta è relativa alle mie esperienze, e non ho alcun dubbio a riguardo sulla loro esistenza. Magari l’autore del topic non ha bisogno di appurare se esistono o meno, ma solo se appunto hanno un loro campo magnetico e quindi è possibile rilevarli attraverso appositi strumenti.

    #72470
    Anonimo
    Inattivo

    Grazie per le risposte, cercavo di approfondire alcune cose per chiarimi un po’ le idee, ho avuto un “incontro” con qualcosa dall’aspetto non proprio amichevole e dietro avevo il K2 che però non ha segnalato nulla.
    In realtà erano presenti 2 K2 che non hanno segnalato.
    Chiarisco un po’, facendo foto al buio, completamente al buio perché ero sotto terra, in una c’è qualcosa che davanti non avevo perché scattavo ad alti ISO, accendevo la torcia, mi spostavo, spegnevo e scattavo di nuovo.
    A circa mezzo metro da me e alta poco meno di me.
    Non chiedete di vedere la foto per favore perché non posso mostrarla.
    Grazie ancora per le risposte

    #72503
    Anonimo
    Inattivo

    wild vorrei risponderti ma purtroppo non posseggo argomenti per poterlo fare

    #72504
    Anonimo
    Inattivo

    Sei ovviamente libero di non mostrare la foto in tuo possesso. Ma è necessario chiarire che delle foto scattate al buio, con alti ISO, ed utilizzando una torcia ad intermittenza per spostarsi, potrebbe generare chissà quanti e quali artefatti.
    Gli alti ISO sono una garanzia di “rumore” nella foto. Ed il rumore può generare artefatti che si prestano ad interpretazioni ambigue. Inoltre, se per caso scatti in rapida sequenza ed in un caso ti sbagli e scatti mentre la torcia si sta spegnendo, ma tu sei convinto di aver scattato subito dopo, succede che fai la fotografia di un’ombra, magari la tua, e pure piena di artefatti per gli alti ISO.

    #72540
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao, scusa il ritardo nella risposta, allora….ti assicuro che conosco bene il rumore generato dagli alti iso e vari tipi di artefatti che possono generare sia le ombre che le varie luci in spegnimento e il movimento della macchina, ma quello che e’ rimasto impresso sulla foto non e’ un artefatto ne sono piu’ che sicuro, devo solo scoprire cos’e’…sono ritornato nel posto solo con la torcia per cercare un qualcosa di vagamente somigliante che magari non ho visto in precedenza, ma non c’e’ niente di somigliante o che possa generare un qualcosa del genere tramite riverberi o giochi di luce.
    Continuero’ a cercare…

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.