Chiudi

Cosa ne pensate delle stelle cadenti?.

  • Questo topic ha 25 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 10 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Autore
    Post
  • #23103
    Anonimo
    Inattivo

    Pensate abbiano qualche significato? Avete qualche aneddoto o racconto a riguardo? Quando avro’ un po’ di risposte, mettero’ il mio di racconto :) ps spero di essere nella sezione giusta con questo thread

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #66074
    Anonimo
    Inattivo

    Non so bene che cosa intendi, di preciso, ma se ti riferisci a “segni” che arrivino dal cielo per il singolo individuo, penso questo: una singola meteora può essere avvistata, contemporaneamente, da milioni di persone che abitano quella porzione di superficie terrestre che gode di visibilità del fenomeno.
    Per fare un esempio, se una meteora attraversa il cielo con un buon angolo di visibilità nei dintorni di Milano, milioni di persone potenzialmente possono vederla. Tra questi milioni di persone, magari alcune migliaia in quel momento si trovano in un luogo ed in un momento favorevole per guardare verso l’alto e notare la meteora.
    Bene, per chi è il messaggio? Per te, per me o per chi delle migliaia che l’hanno vista? :)

    #66091
    Anonimo
    Inattivo

    Non credo siano segni, ma regali della natura :-)

    #66094
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao! La domanda è un po’ generica, ma provo a dirti anch’io la mia.
    Io da piccola credevo che fossero delle vere e proprie stelle che all’improvviso cadevano da qualche parte. Quindi, quando era il periodo favorevole dell’anno, andavo in giardino e mi mettevo a fissare una stella aspettando che si “staccasse dal cielo”. :marameo: Adesso so che sono delle meteoriti che bruciano al contatto con l’atmosfera. Credevo anche alla storia dei desideri. La mia anima da sognatrice mi fa stare parecchio con il naso all’insù a guardare le stelle (non sono quelle cadenti), ma ora i pensieri sono più razionali di un tempo.

    “Regali della natura” è proprio una bella espressione. :thumright:

    #66075
    Anonimo
    Inattivo

    Si,diciamo che ognuno in base alle proprie esperienze ha il suo pensiero a riguardo. Ora vi racconto..il 17 febbraio di 7 anni fa e’ venuto a mancare mio nonno. Il 17 febbraio di quest’anno stavo per uscire fuori la sera per raggiungere gli amici. Prima di uscire volevo salutare i miei che erano sul balcone, e nel mentre ho sentito che parlavano di mio nonno. Non pensavo che stessero parlando di lui per ricordarlo visto che erano passati 7 anni esatti, ma cosi per riaffiorare qualche vecchio ricordo suo. Per me tra l’altro e’ un periodo personale non facile, ed aver condiviso con i miei questi ricordi di mio nonno mi ha messo di buon umore. Ed in quel momento vidi sia io che i miei genitori una stella cadente proprio casa nostra. Ma di una luminosita’ straordinaria, come non l’avevo mai vista. Sembrava uno di quei fuochi d’artificio che scende alle feste del paese..ho avuto la pelle d’oca. E per me era lui che voleva come dirmi che mi sorveglia e protegge sempre e di non abbattermi mai ☺

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #66108
    Anonimo
    Inattivo

    Be’, a prescindere dall’opinione altrui, se questo evento ti ha portato buon umore e senso di benessere, direi che per te va bene così, e non c’è bisogno di indagare.
    Goditi le belle sensazioni ed i ricordi di tuo nonno. :thumright:

    #66109
    Anonimo
    Inattivo

    @ adrian92

    Lasciando da parte le scontate, fredde e sterili deduzioni astrofisiche è bello quello che senti…
    Di sicuro tuo nonno vive e ti è accanto finchè sarà vivo nel tuo cuore l’Amore che provi per lui.

    Non farti condizionare dalla fredda logica di questa ormai decadente società attuale,ascolta sempre le tue intuizioni interiori…

    #66076
    Anonimo
    Inattivo
    alceste wrote:
    @ adrian92

    Lasciando da parte le scontate, fredde e sterili deduzioni astrofisiche è bello quello che senti…
    Di sicuro tuo nonno vive e ti è accanto finchè sarà vivo nel tuo cuore l’Amore che provi per lui.

    Non farti condizionare dalla fredda logica di questa ormai decadente società attuale,ascolta sempre le tue intuizioni interiori…

    Cavolo non so perche’ ma mi aspettavo questo tipo di risposta da te Luna..si vede che mi rispecchi da questo punto di vista. Sisi sono molto intuitivo, ascolto molto me stesso,il mio Io interiore. E certe sensazioni non mentono. Per certe cose la logica non ci puo’ essere. :)

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #66077
    Anonimo
    Inattivo
    adrian92 wrote:
    alceste wrote:
    @ adrian92

    Lasciando da parte le scontate, fredde e sterili deduzioni astrofisiche è bello quello che senti…
    Di sicuro tuo nonno vive e ti è accanto finchè sarà vivo nel tuo cuore l’Amore che provi per lui.

    Non farti condizionare dalla fredda logica di questa ormai decadente società attuale,ascolta sempre le tue intuizioni interiori…

    Cavolo non so perche’ ma mi aspettavo questo tipo di risposta da te Luna..si vede che mi rispecchi da questo punto di vista. Sisi sono molto intuitivo, ascolto molto me stesso,il mio Io interiore. E certe sensazioni non mentono. Per certe cose la logica non ci puo’ essere. :)

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    Alceste* non Luna ho sbagliato

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #66078
    Anonimo
    Inattivo

    Ma quindi ti sentivi in linea con Luna o con Alceste? Eh eh eh…
    Comunque: se le fredde, sterili ed inutili deduzioni sono le mie, vorrei fare notare che dopo il racconto del nonno, ho lasciato un messaggio di positività e serenità, a prescindere dalle mie convinzioni sul fenomeno, che comunque rimangono tali.

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

    #66079
    Anonimo
    Inattivo
    valle wrote:
    Ma quindi ti sentivi in linea con Luna o con Alceste? Eh eh eh…
    Comunque: se le fredde, sterili ed inutili deduzioni sono le mie, vorrei fare notare che dopo il racconto del nonno, ho lasciato un messaggio di positività e serenità, a prescindere dalle mie convinzioni sul fenomeno, che comunque rimangono tali.

    Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

    Nono alceste. Ho sbagliato io, mi era rimasto luna in mente che stavo leggendo prima un suo thread e mi sono confuso a scrivere. Comunque si, naturalmente ognuno ha le sue opinioni,impressioni rispettabilissime

    #66110
    Anonimo
    Inattivo
    alceste wrote:
    Lasciando da parte le scontate, fredde e sterili deduzioni astrofisiche è bello quello che senti…

    Fredde e sterili? Anche l’astrofisica può essere affascinante, calda, intensa e meravigliosa, da brividi… anche più dello spiritismo. Ma ovviamente poi ognuno vede l’emozione dove più gli aggrada, sono sicuro che i più ferrei amanti del cosmo e delle sue stupefacenti meraviglie naturali potrebbero trovare la deduzione spiritica di una stella cadente vuota, ignorante e superficialmente fredda. Punti di vista :-) Non vedo poi perché una deve escludere l’altra: se si riescono a sommare due emozioni belle, la stella cadente in se e la confidenza spiritica in una persona che non c’è più, è ancora meglio no? Peccato che c’è chi esclude una delle due parti, è proprio l’individuo che contrariamente a quanto dice non riesce a cogliere il frutto nella sua interezza.

    #66092
    Anonimo
    Inattivo

    Domanda intrigante…..
    …Ma per me rimangono solo frammenti di meteora che si rendono visibili quando entrano in contatto con l’orbita terrestre….

    #66080
    Anonimo
    Inattivo
    ParanormalStudio Emiliano wrote:
    alceste wrote:
    Lasciando da parte le scontate, fredde e sterili deduzioni astrofisiche è bello quello che senti…

    Fredde e sterili? Anche l’astrofisica può essere affascinante, calda, intensa e meravigliosa, da brividi… anche più dello spiritismo. Ma ovviamente poi ognuno vede l’emozione dove più gli aggrada, sono sicuro che i più ferrei amanti del cosmo e delle sue stupefacenti meraviglie naturali potrebbero trovare la deduzione spiritica di una stella cadente vuota, ignorante e superficialmente fredda. Punti di vista :-) Non vedo poi perché una deve escludere l’altra: se si riescono a sommare due emozioni belle, la stella cadente in se e la confidenza spiritica in una persona che non c’è più, è ancora meglio no? Peccato che c’è chi esclude una delle due parti, è proprio l’individuo che contrariamente a quanto dice non riesce a cogliere il frutto nella sua interezza.

    no beh le deduzioni astrofisiche sono affascinanti,preciso questo. E che per me oltre a cio’ che si vede..cioe comete,o quello che sono fisicamente io ci “sento” qualcosa come sentito nella mia esperienza. Una cosa materiale,visibile che e’ stata per me “usata” da mio nonno per mandarmi un messaggio. E quindi nessuno dice che una cosa deve escludere l’altra. O perlomeno non per me. E il fascino sta sia nel vederle, ma ancora di più nel capire che sono dei segni di chi non c’e piu fisicamente sulla terra ma sfrutta cio’ (le stelle cadenti) per farsi “sentire” ancora presente

    Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

    #66081
    Anonimo
    Inattivo
    Darth Vader wrote:
    Domanda intrigante…..
    …Ma per me rimangono solo frammenti di meteora che si rendono visibili quando entrano in contatto con l’orbita terrestre….

    Hehe certo e anche belle da vedere. A prescindere da cio’ che ognuno pensa a riguardo

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.