Chiudi

Conoscete la storia di Annabelle?.

  • Questo topic ha 8 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 7 mesi fa da Anonimo.
Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Post
  • #22943
    Anonimo
    Inattivo

    Su questa bambola ne sono state dette molte di cose (che lievitava, che portava male, che provocava incidenti, ecc…..
    Adirittura è stata chiusa in una teca di vetro con la scritta WARNING, per non farla toccare da nessuno.
    Ora è custodita da 2 ricercatori sul paranormale, viene trattata come una reliqua paranormale e come un attrazione turistica!
    Su questa vicenda è stato fatto anche un film!
    Cosa ne pensi?
    [attachment=1111]Annabelle-real-doll-bambola-vera.jpg[/attachment]

    #64629
    Anonimo
    Inattivo

    Che è tutta una scemenza.

    È una semplice innocua bambola così pure tutto il resto della mobilia e oggettistica ‘paranormale’.

    Tutto per :euro:.

    😉

    #64635
    Anonimo
    Inattivo

    Non penso che sia una scemenza.

    #64630
    Anonimo
    Inattivo

    Ho dimenticato di scrivere che era una mia opinione.

    😉

    #64652
    Anonimo
    Inattivo

    Ok!
    Ciao

    #64653
    Anonimo
    Inattivo

    I coniugi Warren con storie simili ci hanno campato una vita, e sono diventati pure famosi. E un po’ li invidio… a fronte di tante piatte e monotone esistenze vissute dai più, pensa che vita interessante che hanno vissuto loro…. a cercare fantasmi…. ad esplorare case infestate…. e a prendersi cura di bambole possedute.

    #65252
    Anonimo
    Inattivo

    Concordo! Anche secondo me si sono parecchio divertiti nella loro passione/ lavoro in comune.Spero solo abbiano alleviato i problemi dei loro clienti e non amplificati. Nel primo caso, se così fosse, sarebbero stati geniali e utili. Diversamente mi verrebbero i brividi :-(

    #64631
    Anonimo
    Inattivo

    Da quello che so i warren non hanno mai avuto molti introiti dalle loro indagini se non dai dipinti che lui faceva e poi rivendeva… Poi si sono affermati come dei professionisti i discussi del settore, hanno tirato su anche quel museo dove è custodita la bambola.
    La storia di annabelle è molto teatralizzata ma penso che un fondo di verità ci sia

    #64632
    Anonimo
    Inattivo

    Esatto, mitch91. Il Warren inizialmente offriva i suoi “servigi” a chi si rivolgeva a lui e a sua moglie “in cambio” dell’acquisto (obbligatorio quindi) dei suoi quadri… Poi, che dalla loro “attività” abbiano ricavato anche altri introiti, secondo me, non c’è dubbio. Come avrebbero fatto, altrimenti, a campare una vita intera – viaggiando qua e là – senza lavorare, se non approfittando bassamente dell’ingenuità altrui? Si sa che chi è dedito a questo genere di attività riesce sempre ad ottenere tutta una serie di vantaggi, diretti e/o indiretti. Nel loro caso: pubblicazione di libri, interviste, articoli, film dove vengono menzionati e anche allestimento “museo”… Il tutto nascondendosi dietro la “bandiera” del “non chiediamo soldi”. Se se… Certo bisogna ammetterlo: ci vuole una certa astuzia per portare avanti una messa in scena simile per una vita, come pure per far passare un pupazzo insignificante per un “oggetto maledetto”. Poi, si sa, il resto lo fanno gli ingenui…

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.