Chiudi

Rispondi a: Candela che si accende da sola e altri fenomeni….

#77347
Anonimo
Inattivo

Certo la riaccensione della candela è una cosa molto curiosa, ma a mio avviso è errato tralasciare il fatto che comunque quella candela è stata accesa quella sera. Non si parla di una candela nuova di zecca, o di una candela spenta da giorni. Sebbene non è possibile che una candela una volta spenta si riaccenda (a meno che non si agisce sul fumo che scaturisce appena dopo lo spegnimento), la candela è tecnicamente accesa anche se non ha la fiamma (es. se lo stoppino resta incandescente); allora in quel caso credo che non sia del tutto impossibile, per quanto improbabile, che anche a distanza di tempo riparta la combustione. Quanto tempo? Non lo so, la nostra amica dice “ore”, ma quanto è affidabile questa valutazione temporale? Magari le “ore” erano in realtà qualche decine di minuti (che non è comunque poco), ma spesso la nostra cognizione del tempo è parecchio alterata per quanto siamo certi di come sono andate le cose.

Insomma, guarda a caso l’evento paranormale è capitato la sera che quella candela è stata accesa fino a qualche tempo prima. a mio avviso il fatto che è capitato proprio quella sera e non altre può essere un indizio che forse c’è una spiegazione che non varca il confine del paranormale. Resta di certo una cosa curiosa e particolare, ma la parola “impossibile” (dunque per forza di cose è un evento soprannaturale) a mio avviso non si addice al caso.