Chiudi

Rispondi a: Cervello radiante?.

#77214
Anonimo
Inattivo
ParanormalStudio Emiliano wrote:
Introspettiva wrote:
se nemmeno qui si può affrontare un argomento in chiave paranormale ,dove lo si può fare?

Ciò nonostante il fatto di trovarsi su un forum di paranormale non implica che non si possa obiettare sulla gran facilità di errore nel quale spesso incappano i soggetti che credono di essere protagonisti di una manifestazione paranormale. Non di meno, qui è anche ben accetto chi al paranormale non crede in nessuno dei suoi ambiti, e senza offendere dibatte nei vari argomenti sostenendo tutte le possibili tesi anti-paranormale. Chiunque qui è ben accolto nel raccontare la propria esperienza, ma se fossimo qui solo per dirgli “hai ragione” senza obiezione sostenendo quello che già egli stesso dice o sa, non gli daremo certo l’aiuto che va cercando; e l’aiuto arriva anche (e forse soprattutto) da chi ti mette in guardia che forse si sta sbagliando strada.

Ma certo,ed è per questo che io ho dato il mio parere e non capisco perché ogni volta che qualcuno sostiene il paranormale tu corri a puntualizzare che vale anche la teoria contraria… se questa è una discussione ci sta che ci siano pareri contrari.Se sono stata aggressiva con gran dux chiedo scusa,non era mia intenzione attaccarlo cercavo solo di far notare la leggerezza con cui aveva affrontato la questione,tutto qua.
Il paranormale non è solo fatto di oggetti che si spostano o voci registrate è mentale ,è fatto di emozioni e si manifesta attraverso la suggestione ,possiamo fotografare l’innamoramento?no ma questo non significa che chi dice di essere innamorato stia mentendo, o non ha capito quel che sta vivendo,si capisce cos’è quando ci capita Ben venga il consiglio dei medici,ma anche un atteggiamento più comprensivo di chi racconta cose personali e delicate.
.