Chiudi

Rispondi a: Patreon e applicazioni di crowdfounding: cosa ne pensate?.

#77209
Anonimo
Inattivo

Il crowdfunding secondo me è positivo per chi ha un progetto e vuole cercare dei fondi per realizzarlo, ma deve essere bravo a farsi conoscere nel web.
Se uno ha idee brillanti e progetti lodevoli, ma non sa farsi una buona pubblicità, non credo che riuscirà mai a raggiungere orizzonti lontani. Questo vale un po’ per tutto, ma sul web questa legge si sta facendo sempre più spietata e si corre il rischio che invece dei progetti lodevoli vengano premiati i personaggi con più followers.
Riguardo l’affidabilità dei creators, concordo con chi ha detto che sta al donatore valutare. Io, per esempio, conosco alcuni youtubers che portano dei video ben studiati e curati, e alla fine ringraziano sempre i donatori per aver reso possibile il video. Questi già mi fanno una buona impressione, e mi sembra che l’affidabilità si rifletta nella qualità e la cura dei video.