Chiudi

Rispondi a: Cervello radiante?.

#77160
Anonimo
Inattivo

Per una volta però, cerchiamo di ragionare tutti partendo da punti fermi.
Ci troviamo spesso a dover discutere con persone che pensano di avere poteri, caratteristiche particolari ecc senza però alcun riscontro nella vita reale.

Non è questo il caso.

Qui siamo di fronte ad una persona che è stata visitata, ricoverata, alla quale è stata diagnosticata una malattia e che dovrà fare un lungo percorso per tornare ad una vita normale (che, fortunatamente, con le moderne tecniche, è alla portata di quasi tutti i pazienti che soffrono di questa condizione).

Per questo motivo ora potrei consigliare a Mental Power di cercare di “misurare” queste eventuali radiazioni, attraverso apparecchiature specifiche, nel momento in cui dovessero ritornare queste sensazioni.
In verità però consiglio a Mental Power, dovesse trovarsi di nuovo in tale stato, di andare direttamente al Pronto Soccorso perchè chiaramente la terapia non è efficace come dovrebbe.

Cerchiamo di evitare discussioni paranormali quando chiaramente, di paranormale, non c’è nulla.

MentalPower te lo dico con chiarezza e sincera simpatia: riguardati, curati nel modo appropriato (essere bipolari purtroppo richiede ben più che qualche seduta psicoanalitica, ma può essere ben curato oggi), ma stai sicuro che di paranormale, in questa vicenda, non c’è assolutamente nulla.

In bocca al lupo per tutto.