Chiudi

Rispondi a: App per psicofonia.

#74347
Anonimo
Inattivo

Valle…suggerisco anche io di lasciar perdere il Bacci. Tornando alla pareidolia voglio farti un esempio: quante volte ti è capitato di captare alcune parole di una canzone in una maniera e poi scoprire, dopo anni magari, che leggendo il testo avevi capito una cosa per un’ altra? A me un sacco di volte a dire il vero…eppure il testo è quello, il senso è quello, una semplice parola puó cambiare tutto. Magari canticchiando quella stessa canzone qualcuno mi ha ripreso facendomi notare che stavo sbagliando…magari il tuo/tuoi suggeritore/i ti hanno guidato lontano dalla pareidolia che avrebbe afflitto te inevitabilmente interpretando a modo tuo. Io la prenderei in considerazione questa cosa qui 😉 😉 …