Chiudi

Rispondi a: La vicina di casa, iettatrice inconsapevole?.

#74039
Anonimo
Inattivo

Una volta lo raccontai, mio nonno a capo verde, aveva una vicina di casa, nominata strega dagli abitanti del paesino. Mio nonno faceva il formaggio e per lavoro lo vendeva, viveva di questo, aveva le sue caprette e con il latte in casa faceva le sue forme di formaggio e regolarmente lo regalava alla vicina, una volta non glielo ha regalato, anche se lei glielo aveva chiesto, perchè eravamo in tanti in casa sua, eravamo in vacanza quel mese, e non sarebbe bastato, aveva 2 caprette, non un gregge, la “strega”, entra in casa, non ci sono serrature, si chiude a chiave la notte, l ha visto che stava facendo il formaggio e non è solo andato a male, ma è diventato nero davanti ai miei occhi e si è afflosciato. Mio nonno si scusò, ma non bastava e la prossima volta gliene avrebbe dato 2 formine.
All’epoca di questa mia discussione me ne dissero di tutti i colori sinceramente.

Non so se queste persone sono portasfiga, non so se hanno influenza sugli altri, e non so se sono in contatto con delle entità che permettono tutto questo. Certo è che non sono cose scientificamente dimostrabili. Uno dovrebbe vivere con una telecamera fissa 24h su 24h.