Chiudi

Rispondi a: La vicina di casa, iettatrice inconsapevole?.

#74026
Anonimo
Inattivo

MrKrueger, penso tu abbia frainteso l’opinione di qualcuno tra i più scettici. Qui nessuno ha mai detto “non vale la pena di parlare di queste cose perché non esistono”, ok? Un simile approccio in un forum di discussione non è concepibile e io, Emiliano o Enzo saremo intervenuti. Forse hai colto questo senso nelle parole dell’amica Dany, ma credo che lei volesse darti solo un consiglio esprimendosi con la stessa sicurezza che tu hai nell’affermare che non si può parlare di caso e coincidenza perché sono cose che hai sperimento di persona per 20 anni. Queste due visioni opposte hanno una base di certezza comune e fino a prova contraria nessuna delle due esclude l’altra.
Spero che il fraintendimento ora sia chiarito e che la discussione possa continuare con serenità 😉