Chiudi

Rispondi a: La vicina di casa, iettatrice inconsapevole?.

#73918
Anonimo
Inattivo

Infatti, pensavo a qualche forma di psicocinesi, perché non saprei spiegarmi altrimenti. Tanto è che pure tutti i parenti si tengono alla larga, non è vista di buon occhio praticamente da nessuno delle persone che conosciamo in comune. Ricordo anni fa quando venimmo ad abitare qui, c’era una signora anziana che abitava di fronte la vicina, e un giorno fermò i miei genitori per le scale e consigliò loro di fare attenzione a questa persona e di evitare di entrare in amicizia e farla entrare in casa nostra, in quanto portava male. All’epoca pensammo fosse solo superstizione, ma negli anni non si contano più gli episodi accaduti che non possono far pensare a semplici coincidenze.