Chiudi

Rispondi a: fenomeni inspiegabili dopo cena con sconosciuti.

#73810
Anonimo
Inattivo
Gemini wrote:
Suvvia ragazzi, le cose raccontate da Lestat non sono fuori da questo mondo ne tantomeno impossibili o soltanto partorite da immaginazione fervida e fantasiosa, sono cose che non capitano ne a tutti ne tutti i giorni…ma capitano ed è questo l’ importante. Supponiamo il caso in cui sarebbe capitato a me o a qualcuno che sostiene la falsità di questa vicenda…come la mettevamo? Non dico che il racconto sia vero a tutti i costi, ma non si ha nulla ( neanche uno stereotipo) sul quale far valere la verità o il falso…e a proposito di falso, a mio vedere, Lestat non ne ha commesso nemmeno uno di passo in quella direzione…aspettiamo le sue risposte per valutare meglio.

Purtroppo in un forum, per sua natura, non possiamo essere nella situazione di dire “questo raconto è vero”, o “questo è certamente falso” con il 100% di sicurezza (tra l’altro, a ben vedere, nemmeno nella vita reale questo è possibile…). Certo, tutto è possibile in teoria, anche una storia apparentemente strana come questa. Di stereotipi ce n’è tanti comunque, e per ultimo, ma forse il più eclatante, la “stanza rituale” trovata dopo….5 secondi dal buon Lestat, per giunta nemmeno chiusa a chiave…. (!) Propendo per un buon 95% di probabilità per cui il racconto sia falso. Se mi sbaglio, perdonatemi.