Chiudi

Rispondi a: fenomeni inspiegabili dopo cena con sconosciuti.

#73659
Anonimo
Inattivo

Ciao Lestat. La tua esposizione è, oltre che dettagliata, quasi romanzata, chiara, che non da adito a richieste di ulteriori spiegazioni da parte tua. Complimenti. Il manifestarsi della fenomenologia paranormale non ha ancora del tutto delle collocazioni precise. Il fenomeno paranormale non rispetta canoni o precisi paradigmi, ma si manifesta sempre in modo ambiguo e sfuggente. Quanto ti è successo (a casa tua) ne è la riprova. Questo è un principio acquisito e constatato. Nella notevole gamma che questa fenomenologia propone, l’uomo, che ne è quasi in toto l’interprete, vi agisce in modo discontinuo e con variabili e diversi aspetti.

Se non te la senti di continuare “l’avventura”, propendo anch’io per la restituzione del “libro”, non di persona, ma tramite “l’amico” Luigi. Il suo può sembrare tutto, meno che un comportamento da amico, nel senso che, di fatto, sapeva benissimo di introdurti alla presenza e ad un livello di conoscenza (i padroni di casa) superiore alla tua, quindi, più o meno, allo sbaraglio.

Il tuo gatto – Non è poi strano il suo comportamento, le manifestazioni di paranormalità negli animali sono molto più numerose e diffuse di quanto si creda. Il tuo gatto ha captato prima di te ciò che poi tu stesso hai rilevato: abbassamento di temperatura e odore sgradevole. Va da se, non c’è bisogno di indorare la pillola se, se ne deduce, che non vi è niente di positivo in questo. Il “tonfo” udito fa il paio con la fine della manifestazione. A parlarti di “fattura” si sfiora il ridicolo, soprattutto quando c’è chi si focalizza “sull’impossibilità” di tali possibilità. Quindi, senza entrare in tale labirinto, ti consiglio di non dare nulla di tuo, di personale, a questi signori, amico Luigi compreso. Rimane solo un’ultima cosa che supera l’oggetto-libro, e cioè la cena consumata e “preparata” da questi “signori”. Mi fermo. Nel breve futuro prossimo saprai se tutto è svanito come una bolla di sapone. Te lo auguro.
Un saluto