Chiudi

Rispondi a: Giornata da brivido.

#73176
Anonimo
Inattivo

Ti ringrazio per i suggerimenti. Comunque io ho letto con attenzione tutti i messaggi che mi avete inviato. Sto cercando di capire, e mi rendo conto che alcune cose sono davvero senza spiegazione alcuna… Ci basiamo su storie raccontate che ci somigliano, ma secondo me ogni storia è per sé. Non credo ai maghi, e tanto meno ai medium… Vanna marchi se era per me andava a fallimento… Non credo nemmeno al malocchio, Credo in qualcosa di buono al di sopra di noi, e nient’altro, forse perché vorrei tanto che esistesse. Se quel giorno era un poltergeist, un demonio anch’esso mi ha aiutato, perché è proprio vero il detto che tutto il male non viene per nuocere. Io ho la certezza che qualcosa di paranormale esiste senza alcun dubbio, se è male o bene poco importa, perché se esiste il male esiste anche il bene ed io in ogni caso mi sto riprendendo dallo spavento. Non penso proprio che sono stato io a scatenare tali eventi, e con questo non vuol dire che ho scartato questa possibilità, ci ho riflettuto parecchio su questo. Sarà pure una questione di psicologia, ma io pregando mi sono ripreso…