Chiudi

Rispondi a: Bambola posseduta? (esperimento).

#73005
Anonimo
Inattivo
ParanormalStudio Emiliano wrote:
Ora si che farò sogni strani la notte. Senza offesa, l’arte è arte ed evidentemente sono io in fallo che non colgo la bellezza in generale delle bambole, ma alcune mi inquietano davvero e non credo che starei volentieri nella stanza in cui le tieni :D Anche se non credo che abbiano ospiti al loro interno, la mia mente è troppo influenzata dal cinema horror perché la mia fantasia comunque non mi faccia scherzi.

Ma i francobolli no? :D

Ahahahah…se ci fossero francobolli horror, forse sì :P

Amo tutto ciò che è strano e particolare, bambole (inquietanti) comprese :P

Sì, come ho detto, le anomalie inerenti alle altre bambole della mia collezione erano dovute a residui energetici (che sono spesso presenti su certi oggetti vintage/vecchi/antichi)
Per quanto riguarda la bambola con gli occhi rossi, il discorso è diverso, e come è evidente dall’esperimento in questo caso non si tratta di residui energetici, ma di uno spirito attaccato alla bambola, infatti le anomalie non passano, ma permangono.

Specifico anche che non tutti gli oggetti posseduti o haunted provocano quello che si vede nei film horror, naturalmente. Anzi, le infestazioni sul modello della bambola Annabelle, per fare un esempio di un famoso oggetto posseduto, sono estremamente rare, per fortuna. Tuttavia, anche se un oggetto non crea poltergeist, non vuol dire che non sia infestato, ma solo che produce fenomeni meno eclatanti, ma chiaramente visibili a chi conosce la fenomenologia paranormale 😉