Chiudi

Rispondi a: Aiuto! Strani avvenimenti in casa.

#72963
Anonimo
Inattivo

Di certo come dice the_believer finché si parla di sensazioni, difficile è dire quanto la cosa sia reale e quanto sentiamo ciò che vogliamo sentire. E spesso è anche vero che si fanno somme fin troppo facili basandoci su certezze che sono più un qualcosa che ci affascina anziché la realtà. Insomma, se sparisce un oggetto, perché dovrebbe essere più probabile che la colpa sia di un’entità che di nostre magari anche ripetute dimenticanze.

Ma noi siam proprio qui per capire e tirar fuori tutte le opzioni possibili anche nel mondo del paranormale ipotizzando che di quello si tratta. Al tempo stesso però, mentre si raccolgono queste idee, non sarebbe sbagliato cercare di cogliere gli avvenimenti sul fatto in modo da poterli capire meglio, di qualunque natura essa siano. Perché vogliamo davvero capirlo, non “giocarci su” no? La proposta di the_believer mi sembra sensata; una volta che vediamo un oggetto spostarsi da solo allora potremmo anche cercare di capire come e perché la presunta entità lo sposta.