Chiudi

Rispondi a: Poltergeist? O….

#72839
Anonimo
Inattivo
dany wrote:
No, vabbè… “Involucri animici” che vagano nei cimiteri attirati dai “corpi sepolti”, “entità spirituali” che non si capisce perché dovrebbero influenzare per forza “negativamente” il luogo e… qui non ci si fa mancare proprio niente, nemmeno le possessioni spiritiche :hahahaha:
[…]
Adesso magari i moderatori me lo rimuovono sto post perché può apparire irrispettoso, ma qui qualcuno te lo deve pur dire che, se continui di sto passo, allora noi dobbiamo preoccuparci dei vivi, altro che dei morti!… E a buon intenditor poche parole.

Per una volta spezzo la lancia in favore dei fermi sostenitori del paranormale. Come dice the_believer così come un sostenitore delle teorie scientifiche ha tutto il diritto di parlare con certezza di ciò che crede, anche un sostenitore del paranormale può benissimo esprimere con altrettanta convinzione che in un cimitero ci sia una folla di spiriti. Perché dovremmo aver paura dei vivi che credono in questo, mentre non dovremmo aver paura dei vivi che riconducono tutto alla mera oggettività? Forse chi crede e magari ha vissuto in prima persona certi avvenimenti non ha alcun modo non solo di provare ma anche di dire con certezza quale sia la verità, ma dobbiamo anche ricordarci che per molti aspetti la scienza ha in mano la certezza di qualcosa (ma essere certi di qualcosa non significa averne la verità assodata).

Il post non sarà rimosso, perché capisco lo sconcerto che può avere una persona che la pensa come te su una cosa detta come quella di Kit ed è legittimo esprimerlo; forse un po’ meno la parte finale, ma la trovo strettamente legata allo sconcerto ed inoltre nei post successivi hai chiarito, quindi non sarà eliminata (a meno che Kit si senta offeso allora in quel caso, la parte antistante, sarebbe rimossa). In tal caso chiedo a Kit di scriverlo in PM.