Chiudi

Rispondi a: Consiglio serie tv horror.

#72698
Anonimo
Inattivo
VittorioT wrote:
Ho anche già pronte le prime quattro stagioni di American Horror Story; ne ho sentito parlare molto bene.

Ti do due indizi sul genere senza farti alcuno spoiler.

Di AHS ho visto fin ora le prime 4 stagioni. Non ti aspettare nulla di spaventoso però, “far paura” credo non sia proprio lo scopo e l’idea alla base di quella serie. Aspettati semmai uno stile narrativo strano in vari frangenti e più che “horror” come genere lo definirei “macabro”. Non è nemmeno splatter come genere direi, magari Coven sì un po’, ma per il resto… Freakshow invece mi è sembrato un “horror” metaforico, essendo incentrato su persone con malformazioni, un “horror sociale” ecco. Infine concordo su Asylum, è quello che metto al primo posto sebbene uno dei più confusi, multitrama. Ecco, penso di non spoilerarti nulla se ti avviso ad esempio di non aspettarti che in Asylum il manicomio in se sia il soggetto della trama (io mi aspettavo qualcosa del genere un po’ come house on haunted hill, non so se l’hai mai visto, in italiano si chiamava mi pare “il mistero della casa sulla collina”, dove il manicomio come struttura era il protagonista tipo avesse un’anima), ma semmai il manicomio è protagonista perché semplicemente il luogo di incontro di varie storie differenti che inevitabilmente poi si toccano condividendo quel luogo. Non so se mi sono spiegato.

Nonostante questa perplessità e senso di indefinito nel valutare la serie fin ora, mi è piaciuta e sono intenzionato a proseguire con la quinta. Anche queste “stranezze” hanno il loro fascino senza che ti colpiscono in modo chiaro. Come interpretazioni non sono male, Jessica Lange è notevole e anche gli attori ricorrenti sono bravi.