Chiudi

Rispondi a: Tavola Ouija da soli….

#72651
Anonimo
Inattivo
KitCarson1971 wrote:
usufruire della ouija che, di per sè, non sarebbe pericolosa, previo se tale esperimento viene eseguito con un certo distacco critico e soprattutto emozionale, ma non è per niente facile

Già, non è per nulla facile. Nemmeno per un razionale come me che pone l’interesse e tutte le possibili risposte “normali” prima di quelle “paranormali” su ciò che sta realmente accadendo. La prima volta che usai la ouija, tutto questo distacco svanì nel nulla e devo ammettere che quando la planchette si è mossa, mi è mancato qualche battito. E nonostante l’esperienza maturata poi da togliermi “qualsiasi emozione” di scopritore tanto da reputare pure abbastanza noiosa l’idea di fare una sessione, non si è mai salvi poi da quel lato di suggestione che ti lega alla seduta quando accade qualcosa nella vita. Per mia fortuna l’insidia è prontamente respinta alla velocità della luce senza condizionamenti, però davvero nessuno si salva.

A conti fatti, considerando come dopo anni il gioco ha perso il suo fascino e il rischio che ho corso (e corre chiunque nel valutarsi), penso che tornare indietro avrei salvato i soldi spesi per quei due oggetti.