Chiudi

Rispondi a: Il mio ragazzo ha il malocchio da 20 anni?.

#71314
Anonimo
Inattivo

Ciao Sabry,

a me sembra che in tutta questa storia ci sia una gran confusione. Persone che escono a tre perché una è interessata all’amico dell’altro, maledizioni, malocchi, lavori perduti.
A prescindere dalla personale opinione sul paranormale, forse è il caso che ciasciuno si prenda le proprie responsabilità. Un lavoro a tempo indeterminato non si perde come un cappello portato via dal vento. Per essere licenziati bisogna che accada qualcosa, oppure l’azienda chiude/fallisce, ecc.
Inoltre oggi come oggi, ci sono un sacco di giovani che non riescono a trovare lavoro perché questa è la condizione in cui versa l’Italia.
Direi che per uscire da questa confusione è bene che il tuo ragazzo smetta di pensare alla “strega” ed alla sua maledizione lanciata vent’anni fa, e pensi in una maniera un po’ più pratica ai problemi da risolvere. Altrimenti si finisce per dare la colpa sempre al malocchio, alla sfortuna, agli altri e così via.
E non si risolve mai niente.