Chiudi

Rispondi a: Ho visto un fantasma di notte.

#70973
Anonimo
Inattivo

Io invece penso che non usiamo la parte razionale (cioè il “software di riconoscimento facciale”) del cervello in questi frangenti…L’illusione ipnagogica, al pari di un sogno vero e proprio, dovrebbe essere completamente dettata dal subconscio. Proprio come in un sogno, quello che ci appare è completamente imprevedibile e “random”, almeno per quanto riguarda la nostra percezione. Possiamo sognare una piramide, uno pterodattilo, il nostro edicolante, o nostra nonna, questo indipendentemente dai tentativi del nostro cervello di razionalizzare forme o sembianze… è il subconscio che la fa da padrone.

Posso comprendere la suggestione nel sentire un rumore o un verso ed associarlo al nostro gattino che ci ha lasciato, posso altresì comprendere la suggestione nel vedere ombre nere in corridoio ed associarle a fantasmi o mostri (cosa che credo sia capitata a tutti i bambini)

Questo sempre IMHO (In My Humble Opinion)