Chiudi

Rispondi a: Dicono che ho uno spirito in casa, come posso verificare?.

#70749
Anonimo
Inattivo

Non so quanto senso possa avere monitorare la casa. Alla fine non avete mai trovato nulla di spostato o simile, quindi cosa monitoreresti? Questa persona dice di sentire che c’è una presenza che vaga per il corridoio, ma a quanto pare non ci sono effetti fisici della sua ipotetica presenza, dunque nulla da registrare.

Quello che potresti verificare è l’unica cosa che tuo padre avverte, ossia il rumore nell’armadio, magari con un microfono. Però la vedo dura, perché una volta che registri 8 ore di notturna, chi le ascolta? E se anche qualcuno russasse, non potresti nemmeno agevolarti guardando movimenti su una traccia audio piatta con qualche programma per evitare di ascoltare tutto.

Credo sia difficilmente registrabile finché le cose stanno così, ma alla fine se a parte l’angoscia che vi ha regalato quest’amico fin ora nemmeno “ci avete fatto caso”, allora perché farsi pensieri. Se non ci credi il problema è già risolto, se ci credi hai la probabilità di avere li una presenza ininfluente come in tanti altri luoghi che visiti (se ci credi, crederai di certo che i luoghi con presenze sono ovunque attorno a te)