Chiudi

Rispondi a: Esperienza personale seduta.

#70469
Anonimo
Inattivo

Grazie per le vostre risposte. Concordo nel cercare sempre prima una risposta razionale. Ad essere sincero non sono sicuro che rispondeva a delle domande, più semplicemente scriveva quello che pensavo. Fa paura lo stesso vi assicuro. Ecco però che l’ipotesi di Emiliano sulla telecinesi diventa molto credibile. Da giovane le avevo tutte, mi separavo dal corpo quando dormivo, percepivo molto forte il terzo occhio (quasi da farmi male), non potevo guardare una persona senza vederne l’aurea, vedevo l’energia della piante. Quindi magari avevo anche la capacità di “comunicare” alle persone della seduta con una sorta di telecinesi, senza saperlo. Tutte cose alle quali non davo importanza e che ora con gli anni ho perso. Magri andrebbero allenate non saprei.