Chiudi

Rispondi a: Esperimento di parapsicologia del pensiero.

#70446
Anonimo
Inattivo

Non metto in dubbio la bellezza, metto in dubbio le possibilità di pronunciarsi su “c’è del paranormale oppure è tutto normale?”.
Ti pongo una domanda banale: è più facile che una persona capace di viaggiare in astrale visualizzi che ho in mano un limone oppure è più facile che spieghi un trattato di filosofia sul mio modo di intendere il mondo? E quale delle due situazioni è universalmente giudicabile come “attinente” o “non attinente”?
Se ho in mano un limone e tu mi dici “ho visto un limone”, ti assicuro che mi colpirai di più che se provassi a spiegarmi la mia personalità ed il mio modo do pensare in mille sfumature diverse. Anche perché queste le puoi desumere dal mio modo di comportarmi nel forum.
Il limone, il mio caro vecchio limone, no! :-)