Chiudi

Rispondi a: Spirito protettivo o illusione?.

#69886
Anonimo
Inattivo

@Quandosioscuralaluna

Io non ho acquisito nulla tutto d’ un fiato, ho solo cercato, col tempo, di configurare le esperienze in maniera sopportabile (in termini umani); ho abbandonato qualsiasi dogma religioso, non richiesto, propinatomi da genitori cattolici….ho abbandonato la religione si, e questo mi ha aiutato molto a finalizzare i pensieri in maniera cosmica. Una sana e rigenerante meditazione autodidattica, alla quale mi sono attenuto e mi attengo per affermare me stesso nell’ universo piuttosto che sulla terra, e allontanare il più possibile la sottile violenza inquinante dell’ ego umano. La fatica, a volte, risiede nelle scelte e nell’ accettazione.