Chiudi

Rispondi a: esperienza personale.

#69637
Anonimo
Inattivo

Ciao Valle, tranquillo, non mi sento né offesa né frustrata. Non so dirti se sia meglio rispondere ai post oppure no; ritengo però che forse rispondere semplicemente (e un po’ superficialmente) “hai sognato oppure ti sei immaginata tutto” equivalga, almeno in termini di utilità, a dire: “Boh… chi lo sa, non ho la più pallida idea di che cosa ti sia successo”. Penso infatti che più o meno tutte le persone sane di mente sappiano distinguere perfettamente tra il sogno/allucinazione e la realtà. Diciamo solo che speravo in qualcosa di più del “non ti credo” di Gemini e del tuo “hai sognato/immaginato”, soprattutto dopo aver dato tutti i chiarimenti del caso. Da ultimo vi faccio notare che, almeno inizialmente, i vostri dubbi si sono concentrati soprattutto sul peso di ghisa ma, non appena io ho fornito tutti i chiarimenti e mi sono resa disponibile anche a postare un video “dimostrativo”, ecco che il peso è stato accantonato e che i vostri dubbi si sono spostati sull’addormentamento. Boh… Comunque tutto ok, certo il non credere è più facile del credere, questo lo capisco, e poi come dici tu, è stata una opportunità per confrontarmi. :thumright: Un saluto