Chiudi

Rispondi a: foto cielo 03/08/2017.

#67363
Anonimo
Inattivo

Ciao lunablu,
Inizialmente quando avevo scritto il messaggio a caldo avevo usato l’espressione “sentire qualcosa” come se fosse un presentimento;
Ragionandoci però a freddo sono arrivato alla conclusione che in realtà non si trattava di un presentimento, ma di un caso fortuito.
Dico questo perchè ero dentro casa vicino alla finestra guardando la tv, e quello che ho notato in realtà sono state le luci, per niente forti ma che risaltavano comunque dal cielo nero.
Quasi sicuramente con la coda dell’occhio avevo visto qualcosa e questo mi ha spinto a uscire a vedere, ma in realtà non è stato un presentimento come pensavo inizialmente.
Naturalmente questa è solo una teoria su cosa mi abbia spinto a uscire basata su 3 fatti:
1) Non credo ai presentimenti che guarda caso si rivelano veri
2) Mi trovavo vicino alla finestra, dalla quale sarebbe stato facile vedere una luca strana
3) L’oggetto aveva una luce non potente ma abbastanza forte da distinguerlo facilmente dal cielo
Direi che mi posso dire abbastanza sicuro che inconsapevolmente abbia notato la luce.
Comunque no, non ne ho parlato con nessuno e che io sappia nessuno ha visto niente (non me ne meraviglio perchè non era una astronave aliena con luci abbaglianti come nei film).
Invece sono in disaccordo con te per quanto riguarda la fortuna di vedere un oggetto per due sere di fila.
Infatti la fortuna è stata solo il primo giorno, nel quale infatti sono riuscito a fotografare solo 1 o forse 2 fonti luminose indistinte.
Il secondo giorno in realtà mi ero messo apposta pronto con la fotocamera per vedere se si ripeteva una cosa simile.
È successa anche se ad un orario diverso; per questo motivo non so neanche se era la stessa cosa; infatti il primo giorno ho visto solo una luce, il secondo ho fatto una fotografia migliore ma essendoci ancora tanta luce, sembra che l’oggetto non abbia nessuna luce.
Io mi concentrerei sul secondo “avvistamento” perchè dubito che dal primo si possa ricavare qualcosa.