Chiudi

Rispondi a: Nuova teoria sugli Ufo: viaggiatori terrestri del futuro?.

#66967
Anonimo
Inattivo

Ciao Lunablu,

in realtà l’ipotesi degli UFO come viaggiatori temporali non è poi così nuova, se ne sente parlare già da un po’, ed ammetto che è molto affascinante.

In effetti quando si parla di viaggio nel tempo, c’è un’implicazione che salta sempre fuori, e cioè: se viaggiare nel tempo (anche nel passato) è possibile, e se prima o poi gli umani riusciranno a farlo, allora oggi dovremmo ricevere dei viaggiatori dal futuro. Non importa quando la macchina del tempo sarà inventata. Fosse anche tra mille anni, allora qualcuno potrebbe arrivare dagli anni 3,000 a farci visita oggi. E di motivi potrebbero essercene tanti.

Come dice Emiliano, però, bisognerebbe intanto capire se i famosi paradossi creati dal viaggio nel passato sono risolvibili. A livello teorico risultano difficilmente superabili (vi risparmio i soliti esempi sul nipote che torna indietro ad uccidere il nonno, ecc.). Ed è il motivo per cui alcuni fisici ipotizzano che se si potesse viaggiare nel passato, ogni volta che lo si facesse, si giungerebbe ad una versione “parallela”, di quel determinato tempo, una sorta di “universo parallelo”, e sarebbe forse il fatto stesso di andare indietro nel tempo che creerebbe l’universo parallelo. Be’, è un po’ contorto come pensiero, ma tali teorie comunque ci servono per capire che un viaggio lineare nel tempo sarebbe praticamente impossibile. Infatti nel momento stesso che un “corpo estraneo” per quel tempo e per quel luogo si fa vivo, essenzialmente quel tempo e quel luogo non sono più gli stessi di prima (nella versione di prima) perché qualcosa è cambiato. Anche senza fare cose eclatanti, tipo uccidere Hitler, o tentare di cambiare il corso della storia, comunque si è modificato quel tempo.

Prova a rifletterci. Nello stesso momento in cui stai leggendo queste mie righe, io ho modificato, ance se di poco (non si sa quanto poco), il corso della tua vita. Hai passato tre minuti a leggere un mio messaggio, ho introdotto nella tua mente delle parole e dei concetti che resteranno da qualche parte, andrai forse anche a dormire tre minuti più tardi e forse farai sogni diversi. Magari domattina potrebbe venirti in mente di parlare con una tua collega a causa di ciò che ti ho detto, e la tua collega sarebbe influenzata dalla mia partecipazione a questo forum. Sto esagerando ok, ma tutto interagisce con il tutto e crea una realtà diversa.