Chiudi

Rispondi a: voce registrata in un parco...

#65787
Anonimo
Inattivo

Non dico che non sia accaduto nulla di stravagante, ma è possibile che anche queste cose abbiano una spiegazione. Il fatto è che dopo un episodio, anche se precedentemente tranquilla, la persona comincia ad attendersi altri fatti strani, oppure ad interpretare come strani, fatti che non lo sono.
Io non ero lì con te, però la pietra, se non era di grosse dimensioni, diciamo un piccolo sasso, potrebbe essersi trovato anche su un cespuglio, appoggiato sui rami perché qualcuno ce lo aveva gettato in precedenza, e poi è caduto dal cespuglio ed è rotolato ai tuoi piedi perché in quel momento ha perso l’equilibrio.
L’ombra, non ho ben capito che ombra fosse. Sagoma umana? Ombra di altro tipo?