Chiudi

Rispondi a: Un amico satanista.

#65688
Anonimo
Inattivo

Parli, pure tu, con cognizione di causa? Perchè tu scrivi che hai un amico satanista, e che è una persona squisita, etc. etc. etc. E tanto mi basta, anche se, nel rispetto della libertà di culto altrui, esprimo le mie perplessità riguardo alle particolari convinzioni religiose del tuo amico. Ma è ovvio che la discussione, a questo punto, dovrà prima o poi cadere su “Satana”. E’ come se io scrivessi: “Ehi gente! Io ho un amico che ama Woody Allen!” E’ naturale che prima o poi si parlerà di Woody Allen, e del perchè i suoi film siano più o meno belli, etc. etc. etc.

Ma poi tu ci scrivi, forse incidentalmente, che LaVey e Crowley il tuo amico li considera due emeriti pagliacci. E allora io ti rispondo, nello spirito di contradditorio che contraddistingue il forum: “Perche?” E la risposta è: “LaVey, se paragonato a De Sade, era un bambino viziato, nulla di nuovo sotto il sole…”, etc. etc. etc.

E che c’entra, in primo luogo, LaVey con De Sade? E mi fermo qua, però stavolta veramente, se non chiamato in causa di nuovo.

Ciao