Chiudi

Rispondi a: Arcobaleno.

#64266
Anonimo
Inattivo
valle wrote:
Scusate l’ignoranza, Alceste e altri che s’intendono di chakra, ma fatemi capire, come vedete questi colori e questi arcobaleni?
Jack li vede, o meglio inizialmente li vedeva, anche ad occhi aperti.
Tu, Alceste, vedi cose simili, colore azzurro o altro, ad occhi aperti? Cioè mentre fai colazione, o guardi la TV o guidi la macchina?
Non risulta in un fastidio? Non interferisce con il campo visivo? O la tua è più una sorta di visione con il terzo occhio?

In Esoterismo si parla di << colore >> nel suo senso originale e fondamentale di << ciò che vela >>.
Cioè il colore vela la manifestazione dell’energia e della elettricità ;tutti i fenomeni fisici,nel senso in cui intendiamo questo termine,hanno un’origine elettrica ed una “vibrazione” sul piano fisico.

Sempre esotericamente parlando ( scrivendo… ) dietro la ghiandola pineale esiste “un centro di forza” ;un centro che è ,per così dire, la porta di comunicazione tra l’uomo naturale e l’uomo spirituale.
Qui dovrei necessariamente citare il piano buddhico,ma non mi sembra ,per il momento,il caso…
Principalmente questi colori si percepiscono durante la Meditazione ;ma accade di frequente di percepire questi colori ,saltuariamente, anche al di fuori dello stato meditativo;questo fatto tuttavia non influisce sulla vista fisica poichè la percezione di questi colori,che,ripeto sono in realtà forme di energia,non inficia l’attività del nervo ottico.” tutte cose che sembrano fantastiche finchè non si giunge a comprenderle sperimentandole “( Upanishad ).

L’<< Occhio di Shiva >> inesattamente denominato Terzo Occhio,è situato,come è noto,nel centro della fronte tra i due occhi fisici.
Non lo si deve confondere con la ghiandola pineale,che è distintamente un centro fisico e,appunto,una ghiandola.Il Terzo Occhio esiste nella materia eterica,ed è un centro eterico di forza,fatto di sostanza degli eteri,,mentre la ghiandola pineale ovviamente è formata di materia del piano fisico.

Tuttavia,quest’ultima deve più o meno” funzionare” prima che l’<< Occhio di Shiva >>diventi comunque attivo.
Scrivo questa precisazione perchè spesso si cita il “Terzo Occhio” a sproposito,non sapendo che esso è in realtà un centro di Forza Eterico.

Tutto questo ovviamente è solo Esoterismo,cioè filosofia;non ci sono ovviamente prove scientifiche,mi spiace….