Chiudi

Rispondi a: Presentiamoci. Vecon..

#63422
Anonimo
Inattivo

Ciao

Mi fa piacere quando si presenta qualcuno tanto curioso e con tanta voglia di sentire tante risposte e non solo una di gradimento. Ciò che piace anche a me è sedermi ad un tavolo ed ascoltare storie, perché no diverse versioni, con diverse opinioni. Vi è mai capitato uno di quegli episodi in qualche cartone o telefilm dove si vede qualcosa e poi dicono “e se fosse andata cosi?” “oppure cosi?” “oppure ancora cosi?”. Mi piace vedere alternative.

Lovecraft mi ha incuriosito molto, ma posso dirlo di conoscerlo solo per fama e per conoscere vagamente alcuni dei suoi racconti, ma non li ho mai letti in prima persona. Una volta mi ero messo dell’idea di leggere prima Poe e poi Lovecraft, ma obiettivamente è un tipo di thriller/horror che di sicuro ai tempi faceva scalpore, ma nella nostra modernità “va capito”. Se son riuscito a leggere i racconti di Poe, purtroppo ho abbandonato molto precocemente quelli di Lovecraft. Però ho Mansions of Madness, non so se lo conosci. E’ un gioco di ruolo basato sui racconti di Lovecraft (per lo meno basato sulle sue atmosfere) ed è uno di quei giochi dove l’azione lascia ampio spazio a momenti descrittivi, di racconto: non è solo un tiro di dadi, ma ad ogni colpo andato a segno c’è una piccola descrizione da leggere nel modo appropriato (es non c’è un “subisci due di danno” ma qualcosa del tipo “il mostro ti sorprende dall’ombra e senti un dolore pungente penetrare nel tuo braccio in quanto la sua mano affonda nella tua carne… 2 di danno”). C’è da divertirsi.