Chiudi

Rispondi a: L’esperienza sel Risveglio Interiore.

#59326
Anonimo
Inattivo

@DEM

<< Questa Realizzazzione avviene tramite meditazione o puo avvenire anche senza...? >>

Il “lampo accecante della realizzazione avviene,il più delle volte senza l’ausilio della meditazione…
Questo perchè <>.

La meditazione,come tecnica,ha vari stadi tutti preceduti dall’allineamento che viene raggiunto dopo aver ottenuto il rilasciamento dei corpi fisico emotivo e mentale.
Questo è l’allineamento inferiore,che è una preparazione per quello superiore ,cioè l’allineamento con l’Anima,dal momento che l’Energia dell’Anima non può penetrare nei tre veicoli della personalità se essi non sono armonizzati,calmi ed in perfetta sintonia.

Dobbiamo tener presente che che in realtà noi siamo sempre “collegati” con l’Anima,ma non siamo coscienti di questo collegamento,ed è appunto per mezzo dell’allineamento,che è il fine della meditazione,che diventiamo poco alla volta coscienti di questo “contatto” e di conseguenza lo rafforziamo e lo rendiamo sempre più vitale e “vibrante”.

Con la meditazione noi mettiamo in moto energie che producono trasformazioni,suscitano ed evocano forze latenti sopite,distruggono negatività,costruiscono qualità positive.
L’effetto della meditazione è quello di cambiare le condizioni,di invocare il “potere Spirituale”,lavorando con la concentrazione sia verticale che orrizzontale,cioè sia nella nostra dimensione terrena che nella Dimensione del Regno di Dio.
Diveniamo come lenti biconvesse che concentrano e irradiano l’Energia.

Quindi questo deve essere stato fatto e compiuto precedentemente,stadio dopo stadio:

<

William James cita in Misticism di Evelin Underill un’esperienza di una Illuminazione:

<>.

Walt Whitman narra l’esperienza del Presidente Finney:

<>.

Ma anche il grande poeta-filosofo Tagore ebbe la medesima esperienze del Risveglio,e lo scrisse;
la maggior parte dei Risvegliati però,tace tanti eventi,non per custodire chissà quale “segreto”,ma semplicemente per umiltà personale…