Chiudi

Rispondi a: Convivenza con entità.

#58903
Anonimo
Inattivo

Anche io ho avuto la stessa sensazione, sia dalle foto che in episodi meditativi. Fanno qualcosa che a loro non è concesso, e si rifugiano in risoluzioni, pareidolie, e ogni possibile stratagemma per mostrarsi..nascondendosi.
Ma perfino l’oscura arte della menzogna ha i suoi punti deboli.
Ricordi la foto dove ho la faccia grassa, un occhio sbilenco e l’altro bianco? Era forte, ma ho omesso ciò che sta attorno al..mio..viso. Ne faccio un nuovo post, penso che valga la pena. Ho comunque bisogno della vostra fiducia nell’identificarmi col mio avatar, o dovrò mettere il mio musetto davanti a tutta l’ Italia. Mi correrebbero dietro le donne di tutta la nazione.. 😎
Ci vediamo in bacheca.