Chiudi

Rispondi a: I gusci.

#58714
Anonimo
Inattivo

** Alceste, mi pare di capire che già il bisogno di rassicurare i vivi sia..disagio. Immagino una situazione di inquieta incertezza, dove magari non è così facile cogliere il concetto “morte”.
Ma dunque..i miei gusci non dovrebbero sembrare ansiosi, affannati o sofferenti? A me sembrano divertiti, sorridono di solito. Che nella loro “visibilità” abbiano già metabolizzato il passaggio?
**La lussuria come ostacolo alla “ascensione.. cavolo sono fregato :o.O:
Non so se definirla lussuria, ma contemplo il sesso pure quando guardo gli zoccoli di zia rosa… Rimango sempre connesso insomma, anche quando penso ad altro. Non ci trovo nulla di sporco, è solo ammirazione per la donna, che in effetti si riversa pure sullo stile di vita e sulle scelte.
Può davvero essere un ostacolo?