Chiudi

Rispondi a: Voce spaventosa con lingua sconosciuta registrata in camera mentre dormivo.

#58683
Anonimo
Inattivo

Voce maschile, forse Roma per come declina la domanda. Un tonfo sul comodino, degli “squittii” femminili fra il disturbo e l’assenso. Coperte che strusciano. “Ghasi chiamata, non preme?”
Secondo me hai visto un avviso di chiamata nel telefono che teneva una donna, e volevi che lei lo visualizzasse. Magari hai ripreso a dormire e ti sei dimenticato del momento.
Ghasi. Forse stavi pronunciando il nome di lei?