Chiudi

Rispondi a: Con chi dormo?.

#58408
Anonimo
Inattivo

Nyma, tante volte mi sento in dovere di rispettare il forum. Neanche siam tutti maggiorenni, e tanti pensano ancora di poter aspirare gli spettri con l’aspirapolvere..come negli anni 80.. Alcune cose me le risparmio per..decenza, ogni volta che messo alle strette devo smentire pareidolie e apofenie, posso far paura sul serio.
La tapparella è stata aperta a pomeriggio inoltrato, prima eravamo in strada scaricando zaini e pentolame dalla macchina. Non c’è stato alcun abbaglio.
Sono certo di aver visto forme semi-definite entrare dalla finestra e prendere posizione, mentre altre nascevano dai soliti bagliori. Hai presente quando metti un maglione ma la tua testa finisce nella manica e quel che è il dorso diventa pancia? Le luci si dimenano così, lottano per conquistare uno spazio, o per incastrarvisi mimetizzandosi al meglio.
La donna sulle coperte era nitida, viva, ci siamo guardati negli occhi. Terrificante eppure..felice di esser stata vista. Ma non era l’unica figura, appena ho le foto studiate e ritagliate (la “cornice” aiuta a distinguere) pubblico qualcosa in questo topic.
Ciò che tu chiami “definito” arriva dunque da formazioni di luce, mobili e mutabili, che prima assumono le forme che non vedi nella terza foto (guarda bene, ricorda cosa facevi i giorni che mi hai conosciuto), per poi passare a una nitidezza in genere interrotta dalla paura.
In pratica mi ritrovo a vivere guardando queste formazioni. Basta semplicemente assecondare quel..sottile presentimento..che ci qualcosa.
Che faccio, mi tolgo i pantaloni e mi addormento con quella donna ai miei piedi? Non posso fare altre che svolazzare per la stanza con un cazzocazzocazzo in cerca di cellulari e macchine fotografiche.
Dovrei imparare a stare più calmo, perchè è sufficiente l’eccitazione del momento a farli sparire.
Considera che si solito riporto foto ed episodi dove è presente un testimone, lucido, colto e preferibilmente donna.
A me interessa poco ormai verificare la loro esistenza, ho continuamente le prove che cercavo. Sono concentrato sulle dinamiche dell’apparizione, osservando condizioni atmosferiche, fisiche, spirituali.
Gran bella storia vero? Devo decidermi a farne un libro.. se non divento grigio prima del tempo… :-)